NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Video sulle notizie più importanti dall'Italia e dal mondo

7 cose che hai in casa e che dovresti buttare

    In casa a volte teniamo oggetti che andrebbero buttati. Ecco un elenco di oggetti da tenere sempre d'occhio e di cui disfarsi all'occorrenza.
    1) Vecchi contenitori di plastica: getta quelli traslucidi o diventati molto duri, soprattutto se sopra c'è scritto PC che sta per policarbonato, perché possono contenere bisfenolo A, una sostanza che quando viene scaldata emette fumi tossici.
    2) Sapone antibatterico: se il sapone contiene triclosan, perché oltre a non essere più efficace degli altri saponi 'normali', rischia di alterare i livelli ormonali, facilitando lo sviluppo di batteri resistenti agli antibiotici.
    3) Vecchie scarpe: le vecchie sneakers andrebbero sostituite dopo un massimo di 650 chilometri, perché se troppo usurate possono causare danni alla schiena e alle articolazioni.
    4) Spazzolini usurati: la raccomandazione degli odontoiatri è quella di sostituire lo spazzolino ogni tre mesi perché dopo perde la sua efficacia.
    5) Vecchi trucchi da make up liquidi. Dopo un certo periodo, infatti, i vecchi trucchi liquidi, come il mascara, possono diventare habitat per i batteri. Quindi se sono passati oltre tre mesi da quando li avete aperti, buttateli via.
    6) Creme solari dell'anno precedente. Anche la protezione solare ha una scadenza, quindi usare questi prodotti può risultare inefficace per proteggersi da raggi solari.
    7) Contenitori delle lenti a contatto: possono causare infezione degli occhi, per questo vanno sostituiti ogni tre mesi (mentre il liquido all'interno va cambiato ogni giorno).

    Guarda altri video di: Salute, Curiosita

    Martedì, 9 Maggio 2017