NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Video sulle notizie più importanti dall'Italia e dal mondo

Attacco a Parigi: il momento della sparatoria

    Attacco a Parigi: il momento della sparatoria in un video registrato da un passante che mostra il momento in cui la polizia spara all’attentatore. Lo Stato Islamico ha poi rivendicato l'attentato avvenuto ieri sera nel centro di Parigi, quando un uomo è sceso da un'auto e ha sparato contro tre poliziotti uccidendone uno e ferendone due gravemente. "Tutto l'apparato governativo e delle forze di sicurezza è mobilitato per garantire la protezione dei cittadini durante le prossime elezioni presidenziali dopo dell'attacco di ieri sera nel centro di Parigi". Lo ha dichiarato il premier Bernard Cazeneuve a seguito della riunione del Consiglio di Difesa all'Eliseo. Il primo ministro ha annunciato che tutte le squadre scelte sono in stato di allerta in aggiunta ai 50mila poliziotti già in servizio in vista del voto di domenica 23 aprile. "Il governo è mobilitato: nulla ostacolerà il processo democratico fondamentale del nostro Paese. Faccio appello allo spirito di responsabilità di ognuno di noi di non cedere alla paura, all'intimidazione e all'oscurantismo che fanno gioco al nostro nemico", ha aggiunto Cazeneuve.

    Leggi l'articolo: Attacco a Parigi sugli Champs Elysées: ucciso un poliziotto e il killer, due in gravi condizioni. L'Isis rivendica

    Guarda altri video di: Mondo

    Venerdì, 21 Aprile 2017