Batteria iPhone che si scarica subito: 5 trucchi per farla durare di più

La Batteria iPhone si scarica subito? Cinque pratici e semplici trucchi per far durare di più la batteria di iPhone e aumentare in modo esponenziale l'autonomia senza troppa fatica. I consigli da mettere subito in pratica. Dalla disattivazione delle funzionalità non in uso fino alla limitazione di luminosità e notifiche, sono diversi gli espedienti per migiorare in modo sensibile l'esperienza.

da , il

    Batteria iPhone che si scarica subito: 5 trucchi per farla durare di più

    La batteria iPhone che si scarica subito è un problema assai tedioso. Come far durare di più la batteria di iPhone così da tutelarne il corretto funzionamento e allungare in modo drastico la vita dello smartphone di Apple? Bastano pochi e semplici trucchi che abbiamo raccolto in una cinquina di dritte da mettere in pratica subito su qualsiasi modello voi possediate.

    D’altra parte, in questi giorni in cui Apple ha deciso di anticipare la promozione sul costo della sostituzione della batteria di iPhone fuori garanzia (da 89 a 29€) perché non cercare di far durare di più questo prezioso componente così da risparmiare qualche sempre utile euro.

    Sono principalmente cinque i trucchi da seguire per allungare in modo netto e deciso l’autonomia della batteria di iPhone e queste regolette valgono per tutti i modelli dal primo ossia iPhone 2G fino al costosissimo iPhone X. In generale, però, queste cinque dritte possono essere messe in pratica anche con qualsiasi altro smartphone come anche gli Android. Eccoli

    1 SPEGNI IPHONE DI NOTTE

    Batteria iPhone che si scarica subito

    È usanza comune lasciare lo smartphone sempre acceso e non spegnerlo mai, lasciandolo collegato alla corrente da acceso anche durante la notte. A parte che i moduli di connessione mobile e Wi-Fi possono andare a danneggiare la qualità del buon sonno, questa continua attività del dispositivo ne riduce drasticamente la vita portandola a più che dimezzarla in breve tempo.

    Da evitare se dovete necessariamente essere sempre reperibili per questioni parentali/lavorative o se siete paranoici. Nota bene: la sveglia funziona anche a telefono spento. Alternativa: lasciare lo smartphone in modalità aerea, ma ha poco senso.

    2 DISATTIVA GPS, BLUETOOTH E WIFI SE NON IN USO

    Batteria iPhone che si scarica subito

    Il più grande errore è quello di lasciare attivati moduli di funzioni non in uso. Il GPS è il peggior nemico della batteria perché ne è avido utilizzatore, dunque a meno che non utilizziate mappe, navigatori o giochi come Pokemon Go disattivatelo tirando giù la tendina dall’alto (Centro di Controllo). Stesso dicasi per il Bluetooth, attivarlo solo quando serve e medesimo discorso per il Wi-Fi. Per gli ultimi modelli di iPhone è presente anche il modulo NFC – da disattivare quando non in uso – che agisce ad esempio con Apple Pay per i pagamenti senza fili.

    3 MODALITA’ AEREO DOVE NON C’È SEGNALE

    Batteria iPhone che si scarica subito

    Può capitare di trovarsi in una località con segnale molto debole se non inesistente oppure in situazioni come durante voli, trasferte in barca o ancora in tunnel o luoghi sotterranei. Ebbene in tutti questi casi, se si attiva la modalità aereo si allungherà la vita della batteria drasticamente dato che il cellulare non va a cercare come un disperato un segnale che non troverà mai.

    4 LIMITA LE NOTIFICHE

    Batteria iPhone che si scarica subito

    Non è così necessario avere attive tutte le notifiche in push per tutte le applicazioni, dunque vai su Impostazioni e Account per dare una controllata a quelle apps che non meritano un aggiornamento in tempo reale e costante. Lascia solo quelle dell’instant messaging come WhatsApp, le email personali e lavorative e, se proprio vuoi, Facebook anche se quest’ultimo software è quello che consuma più di tutti.

    5 ABBASSA LA LUMINOSITA’ DELLO SCHERMO

    Batteria iPhone che si scarica subito

    Infine, un trucco tanto pratico quanto efficace: la regolazione automatica della luminosità del display di iPhone non è che sia affidabilissima per quanto riguarda il risparmio energetico. Dunque, a costo di fare un po’ più di sforzo, disattivatela e impostate un livello che vi garantisca una visibilità dignitosa. Molti utenti lasciano lo schermo sempre acceso anche quando non lo guardano e la luminosità come un faro in porto: decisione sbagliatissima, perché fa fuori la batteria in poche ore. Come fare? Dal centro di controllo si toglie la spunta dalla casella della luminosità automatica e si scorre fino all’intensità desiderata.