iPhone 8, FaceTime non funziona bene: interferenze e fruscii durante le chiamate

Apple è al lavoro per risolvere il problema, riscontrato da utenti di molti Paesi

da , il

    iPhone 8, FaceTime non funziona bene: interferenze e fruscii durante le chiamate

    Ancora grattacapi per i possessori dei nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Dopo il problema di compatibilità di Skype su iPhone 8 che causava crash e che ha costretto Microsoft a correre ai ripari rilasciando in fretta e furia un aggiornamento Skyper per iOS11, adesso viene segnalato un nuovo problema relativo all’audio durante le telefonate FaceTime. Alcuni possessori di iPhone 8 e iPhone 8 Plus residenti in USA, Australia ed Europa hanno affermato di sentire una fastidiosa interferenza mentre parlano al telefono su FaceTime.

    L’interferenza è diffusa e si presenta sia nelle chiamate sotto rete WiFi che sotto copertura 4G. Nessuna interferenza è stata invece riscontrata sinora se durante la chiamata si utilizzano gli auricolari o si attiva il vivavoce, mentre può capitare anche quando si effettua una videochiamata con FaceTime (potrebbe essere quindi un problema di software).

    Per il momento Apple si è limitata a consigliare agli utenti con il problema di resettare il proprio iPhone alle impostazioni di fabbrica e di configurare il dispositivo utilizzando un backup iCloud, ma i risultati sono stati altalenanti. Niente da fare neanche sostituendo un iPhone 8 difettoso con uno nuovo… sembra che il problema dell’interferenza persista e sia legato proprio al software nativo. Apple ovviamente sta valutando attentamente la questione ed è al lavoro per trovare una soluzione quanto prima. Un portavoce Apple ha infatti rilasciato la seguente dichiarazione al sito The Verge: ‘Siamo a conoscenza del problema che riguarda un piccolo numero di utenti. Il nostro team è al lavoro su un fix che sarà integrato in un aggiornamento software in arrivo’. quindi non resta da fare altro che restare in attesa e scaricare il prossimo aggiornamento software iOS.