Server PSN rallentato per chi naviga con PS3 e PS4: ancora ‘colpa’ di Destiny?

Troppi collegati simultaneamente per il nuovo videogioco di Bungie, il server va in crash o rallenta. Ma non resta che attendere qualche ora perché tutto si sistemi

da , il

    Server PSN rallentato per chi naviga con PS3 e PS4: ancora ‘colpa’ di Destiny?

    Milioni di appassionati di Playstation 3 e 4 hanno intasato la rete, in questi giorni, iniziando a giocare a Destiny 2, videogame rilasciato da ‘Bungie’ e che si fa per l’appunto online. Server bloccati, dunque, e difficoltà a navigare. Come se non bastasse l’errore che il gioco aveva dato inizialmente quando, fin dall’avvio, compariva ‘Error Cabbage’.

    Proprio per ovviare a questo difetto di fabbricazione, dal 16 al 18 settembre, il server del gioco è stato chiuso per lavori di manutenzione. Alle 20 di oggi dovrebbe venire riattivato l’accesso ed esserci pure l’aggiornamento 1.0.1.3, quello che dovrebbe andare finalmente a risolvere il bug. Ma, dicevamo, all’inizio, ci sono stati problemi anche per il sovraffollamento di giocatori collegati contemporaneamente: la stessa Bungie ha parlato di 1,2 milioni online nello stesso momento, ringraziandoli. Un po’ meno felici quelli che hanno visto rallentare i server.

    Tutte le funzionalità del PlayStation Network hanno infatti rallentato. Dalla lista di caricamento degli amici al PlayStation Store. L’affluenza al server dell’azienda giapponese è salita infatti alle stelle, a causa delle seconda epopea online di Bungie e Activision. Sony ha confermato il problema scrivendolo sulla sua pagina di status dei servizi online offerti. Ma presto tutto dovrebbe tornare alla normalità. Se non altro perché – dopo il grande successo del lancio – prima o poi meno giocatori decideranno di provare il nuovo ‘Destiny’, liberando i server.

    Per la cronaca, il grande successo di ‘Destiny 2′ è figlio di quello di ‘Destiny’, ma questo si può considerare un nuovo inizio, il che permette pure ai novizi di cominciare a impratichirsi con questo gioco. Se avete già giocato, invece, potete proseguire con il vostro Guardiano o anche con tutti.