iPhone 8 e iPhone 8 Plus: novità, caratteristiche e prezzo

Insieme ad iPhone X presentati i modelli evoluzione di iPhone 7 e iPhone 7 Plus

da , il

    iPhone 8 e iPhone 8 Plus: novità, caratteristiche e prezzo

    L’iPhone 7 è sicuramente un ottimo smartphone ma ha un difetto molto grave: la scarsa autonomia della batteria. Apple sembra però aver imparato dall’errore: tutti i tre nuovi modelli (iPhone 8, iPhone 8s e iPhone X) dovrebbero avere una batteria decisamente più potente di quella di iPhone 7.

    In questo articolo parleremo di iPhone 8 e iPhone 8 Plus: due melafonini che, pur condividendo con il top di gamma iPhone X solo una parte delle novità introdotte da Apple, rappresentano l’evoluzione di iPhone 7 e iPhone 7 Plus e, grazie ad un prezzo alto ma sicuramente più abbordabile del “folle” iPhone X, potrebbero essere un’ottima scelta per tutti i fan della mela.

    iPhone 8 e iPhone 8 Plus: Design e display

    Visti da lontano iPhone 8 e iPhone 8 Plus sembrano quasi uguali: entrambi sono realizzati con un mix di vetro (sul fronte e retro del telefono) e alluminio (sui lati). La scelta del vetro potrebbe spaventare qualcuno per questioni di fragilità, ma Apple ha spiegato di aver utilizzato uno speciale acciaio saldato col laser che, insieme ad una struttura rinforzata di rame, lo renderebbero “il vetro per smartphone più resistente che c’è”. Quel che è certo è che, al di là della resistenza, per permettere la ricarica wireless (una delle grandi novità dei tre nuovi iPhone) ricorrere il vetro era una scelta inevitabile.

    A differenza di iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus mantengono sotto lo schermo il tasto Home con sensore di impronte digitali integrato (Touch ID). Come su iPhone 7 niente jack audio da 3,5mm ma porta Lightning ma, soprattutto, niente display OLED (caratteristica esclusiva di iPhone X). Gli eredi di iPhone 7 mantengono lo stesso display IPS. Nessuna informazione al momento sui mAh delle batterie.

    La differenza più evidente tra iPhone 8 e iPhone 8 Plus è ovviamente la dimensione del display: 4,7″ il primo, 5,5″ il secondo; la seconda differenza riguarda la fotocamera, che nell’iPhone 8 è composta da un sensore a lente singola da 12 MP, mentre il modello più grande è dotato di una dual camera composta da due sensori da 12MP con aperture f/1.8 e f/2.8 e stabilizzazione dell’immagine.

    Se iPhone 8 utilizza un nuovo processore ISP per la fotografia che permette di catturare l’80% di luce in più del vecchio iPhone, le maggiori novità sono su iPhone 8 Plus, come la modalità Portrait Lighting: la doppia fotocamera mappa il volto di una persona e ci permette poi di modificare la luminosità in diversi modi, creando degli effetti molto interessanti.

    iPhone 8 e iPhone 8 Plus: Arriva il nuovo processore A11 Bionic

    Apple, al momento del lancio di un nuovo prodotto, non svela mai tutte le specifiche tecniche; da quel che si sa finora, però, è quasi certo che i nuovi iPhone saranno più potenti di iPhone 7 in quanto utilizzeranno il nuovo processore A11 Bionic di Apple, una CPU hexa-core a 64 bit che, unendo 2 cores ad alte prestazioni con 2 ad alta efficienza, secondo Apple renderà il processore il 70% più veloce e più efficiente dell’A10.

    I due nuovi melafonini hanno inoltre una nuova GPU a 3 core per la grafica che, sempre secondo Apple, è 3 volte più veloce di quella dell’A10. L’unica differenza nell’hardware tra i due iPhone sarà probabilmente la memoria Ram (generalmente il modello Plus ha sempre avuto più memoria di quello standard), ma al momento Apple non ha rivelato a quanto ammonta.

    iPhone 8 e iPhone 8 Plus: Disponibilità e prezzi

    Entrambi i nuovi iPhone saranno venduti nei tagli di memoria da 64GB e 256GB ad un prezzo a partire da 839€ per iPhone 8 e da 949€ per iPhone 8 Plus. In Italia i due modelli saranno disponibili a partire dalle ore 09:01 del 15 settembre.

    iPhone e iPhone 8 Plus seguono le logiche dei vecchi iPhone: con un display più grande e la fotocamera migliorata, iPhone 8 Plus può essere il modello preferito dagli amanti dei phablet e dagli appassionati di fotografia; iPhone 8, dal canto suo, è la soluzione ideale per chi vuole un iPhone ma preferisce non svenarsi troppo.