Pokémon GO, aggiornamento per iOS e Android: bug risolti

L’update corregge alcuni bug e aggiunge nuove funzioni al gioco

da , il

    Pokémon GO, aggiornamento per iOS e Android: bug risolti

    Nuovo aggiornamento per Pokémon GO. Da ieri è disponibile un update, che porta l’app alla versione 0.69 su dispositivi Android e 1.39 su device iOS che corregge alcuni bug del gioco e, allo stesso tempo, introduce delle nuove funzioni. Vediamo quindi cosa troveremo aggiornando Pokémon GO.

    La prima cosa che salta agli occhi è la presenza di nuove icone nella schermata delle informazioni dei Pokémon, che ci indicheranno il modo in cui li abbiamo catturati. Una seconda novità per gli allenatori è che adesso, dopo aver completato una Raid Battle, potranno girare il Disco Foto in una palestra.

    E ancora: gli allenatori, dalla schermata informazioni, potranno inviare bacche ai Pokémon che difendono le palestre anche quando i mostriciattoli non si trovano nelle vicinanze, a patto che essi abbiano l’indicatore di motivazione pieno. È stata poi migliorata la funzionalità di ricerca dello schermo Pokémon Collection.

    L’aggiornamento del 18 luglio risolve poi alcuni problemi dell’applicazione: è stato infatti risolto il problema per cui gli allenatori non riuscivano a completare i raid iniziati prima che il tempo scadesse sulla visualizzazione della mappa, il problema per cui i Pokémon non venivano restituiti correttamente al proprio allenatore dopo aver difeso una palestra e sono state apportate correzioni a vari bug.