Pokémon GO, un anno dopo si festeggia con un Pikachu raro

Era il luglio 2016 quando debuttava la Pokemon GO mania… che è pronta a tornare

da , il

    Pokémon GO, un anno dopo si festeggia con un Pikachu raro

    Pokémon GO compie un anno e, per festeggiare il suo primo compleanno, Niantic ha annunciato che arriverà uno speciale Pikachu raro che gli allenatori potranno utilizzare nelle loro esplorazioni. Si tratta di un Pikachu che indossa il berretto del suo allenatore, ma resterà disponibile solo fino al 24 luglio. Oltre a questo Pikachu personalizzato, il negozio all’interno del gioco offrirà, per un periodo limitato, un pacchetto di strumenti a prezzo scontato che contiene incubatrici, rivitalizzanti Max e ultra ball.

    Pokémon GO ha è un’app di realtà aumentata, disponibile per iPhone e Android, in cui bisogna trovare e cattturare gli esserini nei luoghi veri intorno a noi (a casa, per strada, nelle piazze, nei negozi…). Disponibile dal 15 luglio 2016, Pokémon GO contiene più di 100 diverse specie di Pokemon digitali che gli utenti possono trovare nel mondo reale. Mentre siamo in giro, quando ci sono Pokémon vicino a noi il nostro smartphone vibrerà: a quel punto dovremo prendere la mira sullo schermo del telefono e lanciare una Poké Ball per catturarlo. Nel mondo di gioco ci sono poi i Pokéstop, dove potremo raccogliere Poké Ball e altri utili oggetti.

    Potremo inoltre personalizzare l’aspetto del nostro avatar con abbigliamento e accessori, aumentare di livello come allenatore e, una volta arrivati ai livelli più alti, potremo catturare i Pokémon più forti e accedere a strumenti più potenti, come le Mega Ball, che ci darà maggiori possibilità di catturare Pokémon. Ad un certo punto ci verrà chiesto di entrare a far parte di una squadra tra le tre disponibili: entrare in una squadra ci permetterà di custodire i Pokémon catturati nelle palestre vuote oppure nelle palestre dove altri membri della nostra squadra hanno lasciato i loro Pokémon.

    Nel corso di questo primo anno, in occasione di periodi particolari come Natale, Pasqua, primavera e autunno, Niantic ha organizzato degli eventi speciali di Pokémon GO, in modo da coinvolgere gli utenti e mantenere interesse per il gioco. Vedremo se, tra il Pikachu raro ed il periodo estivo, scoppierà una seconda Pokémon GO mania.