Come bloccare una persona su Facebook e vivere felici

Se un utente si comporta in modo scorretto, o per qualsiasi altro motivo, possiamo togliergli l’amicizia ed impedirgli che ce la richieda. Ecco come fare e cosa accade dopo

da , il

    Come bloccare una persona su Facebook e vivere felici

    Come bloccare una persona su Facebook è una di quelle domande che quasi tutti ci siamo posti almeno una volta a partire dal giorno della nostra iscrizione al social network fondato da Mark Zuckerberg. Quasi tutti abbiamo tra i nostri contatti almeno un amico ‘molesto’, di quelli che scrivono post politicamente scorretti, se non proprio volgari o razzisti. In questi casi ci sono varie soluzioni, la più drastica delle quali è semplicemente togliergli l’amicizia. Ma andiamo a vedere in dettaglio come si fa a bloccare una persona su Facebook.

    Se però il tipo in questione è un ‘irriducibile’ e, una volta accortosi che lo avete rimosso dai vostri amici, dovesse richiedervi l’amicizia, allora la cosa da fare è una sola: bloccarlo. Solo in questo modo, infatti, avremo la certezza che questa persona non potrà più scrivere sulla nostra bacheca, né inviarci messaggi.

    Bloccare un utente su Facebook è molto semplice: per prima cosa accediamo al nostro account, clicchiamo sulla freccia in alto a destra e poi su Impostazioni; da questa scheda, poco sotto a Privacy vedremo la voce Blocco. È proprio da qui che potremo procedere al blocco di qualsiasi utente indesiderato. Per farlo ci basterà inserire il suo nome (o indirizzo email) nell’apposito campo Blocca questi utenti. Clicchiamo quindi sul pulsante Blocca questo utente e, nella lista di utenti che apparirà, clicchiamo sul pulsante Blocca accanto al nome della persona. D’ora in poi l’utente sarà bloccato e non potrà più interagire con noi su Facebook.

    Se dovessimo ripensarci, potremo sbloccare gli utenti precedentemente bloccati con il procedimento inverso: andiamo quindi su Impostazioni, poi su Blocco e clicchiamo sull’opzione Sblocca che si trova accanto al nome dell’utente che vogliamo sbloccare.

    Bloccare un contatto su Facebook in chat

    Analizziamo ora una seconda possibilità. Ipotizziamo che un nostro amico di Facebook stia diventando un po’ molesto. Magari non vogliamo rompere del tutto il rapporto con lui, ma solo fargli capire che abbiamo bisogno di una piccola ‘pausa’.

    Ebbene, in questa eventualità basta cliccare sul nome di questa persona nell’elenco delle chat sulla colonna a destra, e poi cliccare l’Ingranaggio che indica le Impostazioni della chat. A questo punto basta cliccare Blocca i messaggi e il gioco è fatto.