iPhone 8, foto online confermerebbero il nuovo design

Sul profilo Twitter Onleaks sono apparse delle immagini del presunto fronte e retro del nuovo iPhone, senza il tasto Home e con la fotocamera posteriore in verticale

da , il

    Tra le molte voci che si rincorrono su iPhone 8, una delle più ricorrenti riguarda il Touch ID, il sensore di impronte digitali per sbloccare il telefono con un dito. Larghissima parte delle indiscrezioni che si trovano in rete concordano nel dire che il nuovo iPhone avrà il Touch ID integrato direttamente sotto lo schermo, il che comporterebbe la scomparsa del tasto fisico Home. C’è però anche una seconda ipotesi, più remota, che vedrebbe il Touch ID spostato sul retro, al centro, proprio come avviene sul Samsung Galaxy S8 (e su molti altri smartphone).

    Venerdì scorso, però, sul profilo Twitter Onleaks del blogger francese Steve Hemmerstoffer sono apparse due immagini molto interessanti: le foto mostrano infatti il fronte ed il retro di uno smartphone assemblato che, per il suo design, potrebbe essere davvero un iPhone 8. Osservando la prima foto, quella del “lato A” del melafonino, si nota subito l’assenza del tasto Home, con il display che occupa tutta l’area frontale del dispositivo; l’immagine del retro, invece, confermerebbe le voci sulla fotocamera, poiché i sensori sono disposti in senso verticale, in alto a sinistra rispetto al logo Apple.

    Le foto su Onleaks sono la conferma definitiva di come sarà il design del nuovo iPhone? Probabile, ma non possiamo ancora affermarlo con certezza. Anche perché – è bene ricordarlo – sulla posizione del Touch ID esiste anche una terza opzione. Recentemente il sito Patently Apple ha scoperto e pubblicato le immagini di un brevetto, depositato da Apple, in cui il Touch ID è posizionato all’interno del tasto di accensione di iPhone; l’immagine mostra un telefono con il tasto di accensione posizionato sul bordo superiore del telefono ma, considerato che negli ultimi iPhone il tasto è stato spostato lateralmente, se alla fine Apple opterà per questa soluzione anche il sensore delle impronte si troverà sul bordo laterale.

    Sony già da tempo ha inserito il suo sensore per le impronte lateralmente, all’interno del tasto di accensione degli smartphone Xperia, e funziona anche bene; non è detto quindi che anche l’azienda di Cupertino possa decidere di sorprendere tutti con un Touch ID laterale… staremo a vedere.