iPhone 8: schermo senza bordi e con display OLED?

Come sempre l’uscita di un nuovo iPhone è accompagnata da un’infinità di voci, più o meno attendibili. Vediamo quelle che riguardano lo schermo, che potrebbe essere un display OLED

da , il

    Il nuovo iPhone 8 catalizza le attenzioni degli appassionati Apple e non solo. Settembre 2017 dovrebbe essere il mese in cui Apple presenterà iPhone 8, il nuovo attesissimo smartphone dell’azienda di Cupertino. Inutile dire quanto se ne parli già sul web, dove come sempre abbondano indiscrezioni, foto e dichiarazioni la cui attendibilità è sempre assai difficile da verificare. Andiamo dunque a svelare alcuni rumors sul nuovo iPhone 8.

    Una delle curiosità più forti che riguardano il nuovo iPhone è: iPhone 8 avrà davvero uno schermo OLED? Per cercare di rispondere a questo interrogativo partiamo dalla notizia diffusa il 4 aprile scorso dall’autorevole portale giapponese Nikkei Asian Review, secondo cui Apple avrebbe ordinato a Samsung 70 milioni di display OLED da installare sui suoi nuovi iPhone. La notizia, se vera, avrebbe almeno due importanti conseguenze: dimostrerebbe che Apple, per il nuovo iPhone 8, avrebbe deciso di puntare su una tipologia di display di altissima qualità e che, rivolgendosi a Samsung, riconoscerebbe al suo storico competitor la maggiore competenza e la migliore tecnologia nel segmento dei display OLED.

    Neanche a dirlo né Samsung né Apple hanno confermato questa notizia, ma è evidente che la presenza di uno schermo OLED abbia creato un’attesa ancor più forte per il nuovo iPhone. Anche perché – è bene ricordarlo – questo autunno ricorrono i 10 anni dall’uscita del primo melafonino (il primo iPhone fu annunciato da Steve Jobs e commercializzato nel giugno 2007), ed è abbastanza ovvio che Apple farà di tutto per stupire il mondo con un iPhone ancor più innovativo.

    Tre schermi per tre iPhone

    iPhone 8 misure

    La scorsa settimana il designer lituano Benjamin Geskin ha pubblicato un tweet in cui “svela” come potrebbe essere lo schermo del nuovo melafonino. Anzi, i display, perché anche se non sappiamo ancora con certezza quando uscirà, quel che è praticamente certo è che anche iPhone 8 uscirà in più tagli, probabilmente con display da 4.7, 5 e 5.5 pollici. Nei due disegni pubblicati da Geskin vediamo un iPhone 8 di dimensioni 143,4 x 70,77 x 7,51 mm (escluso lo spessore della doppia fotocamera), ma anche le presunte dimensioni di iPhone 7s Plus e iPhone 7s, che misurerebbero rispettivamente 158,38 x 78,1 mm e 158,2 x 77,9 mm.

    Design e Fotocamera

    iPhone 8 fronte

    Più di recente, precisamente il 12 giugno, il sito Reddit, riportando un’indiscrezione proveniente da “una fonte della catena di approvvigionamento di Apple”, conferma che iPhone 8 sarà uno smartphone borderless, ovvero praticamente senza bordi (come sul Samsung Galaxy S8, per intenderci).

    Tra le (moltissime) immagini che circolano in rete, alcune mostrano infatti una scocca con lo schermo che occupa praticamente tutto il fronte del melafonino, che – leggiamo ancora sul web – dovrebbe avere un rivestimento in vetro. Tra i rumors più frequenti, poi, vi è quello secondo cui la doppia fotocamera posteriore del nuovo iPhone cambierebbe orientamento, passando dalla posizione orizzontale di iPhone 7 ad una nuova disposizione verticale, nell’angolo in alto a sinistra.

    Infine, c’è da sottolineare che con la tecnologia OLED il prezzo del display passerebbe dagli attuali 9 dollari al pezzo a 15 dollari, e ciò si ripercuoterà inevitabilmente sul prezzo finale del melafonino.

    Gli utenti Apple però lo sanno ormai da 10 anni: iPhone non è solo uno smartphone di altissima qualità, è uno status symbol. E qualcosa ci dice che il giorno del debutto vedremo le solite lunghe code davanti gli Apple Store di tutto il mondo…