Xbox One X, la console Microsoft più potente di sempre

All’E3 Microsoft ha presentato la sua console pronta per il 4K e compatibile con tutti i giochi per Xbox One; in uscita a novembre a 499 euro.

da , il

    Finora conosciuta come Project Scorpio, Xbox One X è la nuova console di Microsoft in uscita il prossimo novembre a 499 euro. Presentata all’ultima edizione dell’E3, in corso di svolgimento in questi giorni, la Xbox One X stupisce per il suo design e per le sue caratteristiche tecniche decisamente superiori rispetto alla Playstation 4 Pro. Andiamo alla scoperta dell’ultima – mostruosa – console Microsoft.

    Xbox One X, un piccolo mostro di potenza

    Gli ingegneri di Redmond hanno realizzato una console qualche centimetro più piccola della One S dalle forme decisamente eleganti e curate con all’interno un hardware di ultima generazione. Phil Spencer, capo della divisione Xbox, ha infatti definito la X “la console più potente mai creata”, con un 40% in più di potenza rispetto a qualunque altra console; un chiaro riferimento alla rivale Sony Playstation 4 Pro. Questo grazie ad una CPU octa core e ad una scheda grafica con 40 unità di calcolo custom a 1172MHz, realizzati entrambi da AMD ed in grado di sprigionare 6 teraflop di potenza. Un valore decisamente più elevato rispetto alla Xbox One S in grado di raggiungere solo 1,4 teraflop. A completare la sua dotazione ci sono inoltre 12 GB di Ram, un hard disk da 1 TB ed un lettore Bluray Ultra HD.

    Xbox One X: giochi ultra dettagliati sempre più realistici

    2

    Grazie all’hardware di bordo la Xbox One X sarà in grado di supportare il 4K a 60 fps sui TV di ultima generazione con immagini sempre più realistiche grazie al supporto di varie tecnologie video di ultima generazione. Inoltre la nuova console di Microsoft sarà anche capace di riprodurre un audio surround decisamente coinvolgente utilizzando la tecnologia Dolby Atmos. Infine la X promette anche di aumentare la qualità grafica dei giochi anche sui televisori ad alta definizione ed è anche un Bluray player hi-res con prestazioni paragonabili a quelle di un lettore dedicato.

    Xbox One X: compatibilità estesa anche ai videogiochi Xbox

    3

    Xbox One X non sostituisce la One S e non avrà titoli in esclusiva, ma condividerà i giochi con le attuali console di Microsoft. X è infatti compatibile con tutti i titoli usciti per la piattaforma Xbox One che potranno usufruire dell’4K tramite aggiornamenti software. Inoltre Microsoft ha lanciato un nuovo logo “Xbox One X Enhanced” che indentificherà i giochi compatibili non solo con tutte le console Xbox One, ma in grado anche di sfruttare appieno le novità hardware della X. Tra questi ci sarà l’atteso settimo capitolo del famoso videogioco di guida Forza Motorsport ed il fantascientifico Anthem della Electronic Arts che tanto ricorda il noto sparatutto Destiny. Infine la X supporterà i vecchi titoli della Xbox 360 e qualche gioco della prima console di Microsoft e sarà inoltre compatibile con tutti gli accessori sviluppati per la One, joypad compresi.

    Xbox One X: prezzo e uscita

    La nuova console di Microsoft Xbox One X arriverà nei negozi il prossimo novembre e sarà acquistabile, anche in Italia, ad un prezzo di 499 euro.