I migliori smartphone fino a 500 euro da comprare nel 2017

La nostra selezione dei migliori smartphone di fascia medio-alta disponibili online. Una guida all'acquisto per chi intende comprare un nuovo smartphone spendendo una cifra fino a 500 euro

da , il

    I migliori smartphone fino a 500 euro da comprare nel 2017

    Oggi parleremo dei migliori smartphone da comprare spendendo fino a 500 euro. Si tratta di telefoni con funzionalità di alto e altissimo livello, con fotocamere adatte a foto semi-professionali, memorie capienti e prestazioni generali in grado di soddisfare gli utenti più esigenti. Oltre questo livello ci sono solo i top gamma. Buona lettura quindi con i migliori smartphone fino a 500 euro da comprare nel 2017.

    LEGGI ANCHE I MIGLIORI SMARTPHONE FINO A 300 EURO

    SAMSUNG GALAXY S7 e S7 EDGE

    In questa fascia di prezzo troviamo uno smartphone (anzi due) di altissimo livello: il Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge. Il Galaxy S7 Edge ha uno splendido display QHD Super AMOLED da 5,5 pollici, processore Exynos 8890, 4GB di RAM e 32 GB (o 64 GB) di memoria interna espandibile. Il tasto centrale sotto lo schermo integra un sensore per le impronte digitali.

    Entrambi i modelli dell’S7 sono dotati di fotocamera posteriore da 12 MP con tecnologia Dual Pixel e fotocamera anteriore da 5 MP. Il Galaxy S7 ha un display più piccolo dell’Edge, da 5,1 pollici, ed una batteria dall’autonomia di poco inferiore. Entrambi possiedono la certificazione IP68 – cioè la protezione contro l’immersione in acqua e contro polvere e sabbia – e sono disponibili in diverse colorazioni (nero, bianco, argento, oro, blu e rosa).

    Il Samsung Galaxy S7 è disponibile su Amazon a partire da € 494,19, mentre il Galaxy S7 Edge su Tigershop ad € 467.

    LG G5

    Anche l’LG G5, nella fascia di prezzo fino a 500€, rappresenta un’ottima scelta. La sua caratteristica esclusiva è il cosiddetto “Magic Slot”, mediante cui potremo sostituire la batteria ed inserire degli appositi moduli (acquistabili separatamente) per potenziare il comparto foto e audio dello smartphone.

    L’LG G5 è spinto da un processore Qualcomm Snapdragon 820 ed ha 4GB di RAM e 32GB di memoria interna (espandibile sino a 2TB); lo schermo è un display QHD IPS da 5,3 pollici ed il comparto fotografico è composto da una doppia fotocamera posteriore da 16 e 8 MP, e da una anteriore da 8 MP.

    Come dicevamo, sul G5 è possibile sostituire la batteria in pochi secondi; la batteria secondaria ufficiale LG, identica a quella che troviamo nella confezione dello smartphone, è in vendita a 49€. Inoltre, grazie alla funzione di ricarica rapida Quick Charge 3.0, potremo ricaricare il telefono al 50% in soli 30 minuti, mentre per la ricarica completa dovremo attendere 81 minuti.

    Disponibile su Amazon a € 510,41.

    HUAWEI P10

    Lo Huawei P10 è indubbiamente uno dei migliori smartphone con schermo da 5″. Dotato di display Full HD da 5,1 pollici visibile anche sotto la luce del sole (caratteristica che pochi smartphone possiedono), monta un processore Kirin 960 Octa Core con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibile.

    Ottimo il comparto fotografico, targato Leica: doppio sensore posteriore (20 MP in bianco e nero + 12 MP a colori) e fotocamera anteriore da 8 MP. Il sistema operativo, Android 7.0 Nougat personalizzato con la EMUI 5.1, è pratico e molto fluido.

    Dal punto di vista costruttivo, il P10 è stato assemblato con materiali di qualità e, grazie agli angoli smussati, avremo sempre una presa ben salda. Il lettore di impronte digitali è, come nel Samsung Galaxy S7, integrato nel tasto frontale sotto il display e può essere impostato come tasto multifunzione per aprire il multitasking, tornare alla home o tornare indietro.

    Disponibile su Amazon a partire da € 497,99.

    SONY XPERIA XZ

    Il Sony Xperia XZ è uno smartphone da 5,2″ con display IPS Full HD. Come tutti i Sony Xperia, si contraddistingue soprattutto per la qualità del comparto fotografico: la fotocamera principale ha un sensore Exmor RS da 23 MP con lenti G grandangolari da 24mm, apertura F2.0, stabilizzazione d’immagine digitale a 5 assi e messa a fuoco automatica ibrida intuitiva.

    Vi sono inoltre flash LED, sensore laser per la messa a fuoco ed un sensore RGBC-IR (RedGreenBlueClear-InfraRed) che sfrutta la luce ambientale per ottenere un bilanciamento del bianco perfetto. La fotocamera anteriore è da 13 megapixel, sempre con sensore Exmor RS, apertura F2.0 e lente grandangolare da 22 mm

    Il Sony Xperia XZ è spinto da un processore Snapdragon 820 ed ha 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna (espandibile fino a 256 GB). Tra le altre caratteristiche di rilievo l’impermeabilità ed i sistemi di risparmio energetico “Stamina” che, limitando alcune funzioni, aumentano l’autonomia. La batteria è da 2900 mAh.

    Disponibile su Amazon a partire da € 499,00.

    ASUS ZENFONE 3 DE LUXE

    L’Asus Zenfone 3 Deluxe ha un display Full HD Super AMOLED da 5,7 pollici, una fotocamera posteriore da ben 23MP ed una anteriore da 8MP. È spinto da un processore Snapdragon 820 con addirittura 6GB di RAM, 64 GB di memoria interna espandibile ed una batteria da 3.000 mAh. Il lettore di impronte digitali, sul retro, è veloce e preciso.

    Il potente processore e la RAM da 6 GB rendono l’Asus Zenfone 3 Deluxe uno smartphone veloce ed affidabile, che non soffre mai di rallentamenti, né nei caricamenti di pagine web né nell’apertura di applicazioni.

    Ci sono però da segnalare anche due problemi che affliggono questo modello: il primo riguarda la “navbar”, cioè i 3 tasti sotto il display per tornare indietro, andare alla Home e aprire il multitasking. Questi tasti sono piccoli e disposti troppo verso il bordo inferiore del telefono e, come se non bastasse, sono anche poco sensibili (a volte reagiscono dopo 3-4″ dalla pressione!). Il secondo problema è relativo all’autonomia della batteria – da 3000 mAh – che inspiegabilmente a volte si consuma molto rapidamente pur con un uso normale dello smartphone.

    Disponibile su Amazon a partire da € 444,00.

    ONEPLUS 3T

    Il OnePlus 3T, evoluzione del OnePlus 3, è un potente smartphone con processore Snapdragon 821, 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna (non espandibile). Anche la batteria è supersize, da 3.400 mAh.

    Lo schermo è un display da 5.5 pollici Full HD Super AMOLED e come fotocamere abbiamo una posteriore da 16MP con apertura f/2.0 ed uno stabilizzatore OIS ed una anteriore da ben 16 MP. Presenti anche un sensore per le impronte digitali ed il supporto per doppia SIM.

    Grazie a queste specifiche tecniche e al sistema operativo Android 7.1.1 Nougat personalizzato con l’interfaccia OxygenOs 4.1.0, il OnePlus 3T è uno smartphone estremamente fluido e dalla lunga autonomia.

    Disponibile su Amazon a partire da € 459,09.