NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Trucchi Android: 10 dritte da mettere in pratica subito

Trucchi Android: 10 dritte da mettere in pratica subito

Per sfruttare al meglio il vostro smartphone con sistema operativo di Google abbiamo preparato una selezione di funzionalità e espedienti da memorizzare subito per spremere al meglio le potenzialità

da in Android, Applicazioni, Software, Tecnologia
Ultimo aggiornamento: Giovedì 06/04/2017 16:34

    Pronti a scoprire dieci trucchi Android da imparare subito per sfruttare appieno il software messo a punto da Google e presente su milioni di dispositivi a livello globale? Android è infatti il sistema operativo più diffuso al mondo, installato su smartphone e tablet che vengono attivati con una frequenza di ormai circa 1 milione di nuovi dispositivi al giorno. C’è chi ha scelto l’OS di Google in quanto consente di poter scegliere tra una varietà davvero gigantesca di device e chi per questioni di convenienza economica. Che sia per un motivo o per l’altro, è sempre fondamentale conoscere appieno questo software e così vi proponiamo dieci semplicissime funzioni nascoste che possono funzionare su tutti i cellulari più diffusi di tutte le marche più prestigiose come Samsung, LG, HTC, Huawei, Honor e tutte le altre; dalla tastiera al telefono fino alla parte multimediale e alla fotocamera, ce n’è per tutti i gusti e per tutti i livelli di conoscenza dell’OS.

    Per ricaricare la batteria più velocemente senza necessariamente spegnere il cellulare, vi consigliamo di attivare la modalità aereo che disattiverà tutte le connessioni – Wi-Fi, Bluetooth, rete cellulare – riducendo al minimo i consumi energetici e facilitando la ricarica della batteria. È fondamentale in caso di situazioni di emergenza, come se doveste caricare il telefono e aveste pochi minuti. Come fare? Si deve strisciare il dito dalla parte alta a quella bassa del display aprendo l’area notifiche e cliccando sull’icona dell’aereo. Oppure da Impostazioni cliccare su Altro.

    Come fare per disabilitare gli aggiornamenti automatici delle applicazioni, soprattutto quelle troppo noiose e poco utili, non resta far altro che cliccare sulle impostazioni, poi su app o applicazioni, aprire il software che si desidera bloccare e spuntare la casella che abilita alla ricezione automatica di questi messaggi.

    Perché disattivare la connessione dati cellulare? Magari perché si è sforato il numero di MB messi a disposizione dal proprio piano tariffario oppure perché non si ha molta batteria o semplicemente per rendersi irraggiungibili da email, WhatsApp e simili. Per togliere la connessione si deve usare lo stesso gesto del dito dall’alto al basso poi cliccare sulle due frecce. Oppure da Impostazioni cliccare su Utilizzo Dati e spuntare Dati Mobile.

    Creare nuovi account, ad esempio per Google, è piuttosto semplice e immediato. Si deve recarsi su Impostazioni e poi scegliere uno dei vari servizi da impreziosire con ulteriori utenze. Può servire nel caso in cui si dovessero sfruttare diversi strumenti con diversi account. Una volta creato un nuovo utente si può sincronizzare tutto facilmente con un semplice tap.

    Ci sono applicazioni che si aggiornano praticamente ogni due giorni raschiando il fondo del barile della disponibilità di memoria interna. Facebook, ad esempio, si aggiorna senza pietà. Per evitare di dover sprecarne troppa e soprattutto troppa connessione, basta aprire Play Store – il mercato delle applicazioni – poi cliccare su Impostazioni e da qui scegliere l’aggiornamento solo manuale delle applicazioni.

    Schermata Android

    Per scattare schermate o screenshot della pagina che si sta visualizzando in questo momento di solito tutti i dispositivi Android permettono di cliccare in simultanea su due tasti fisici come il tasto home e il tasto volume su (più raramente volume giù). La foto sarà poi salvata nell’apposita cartella in galleria.

    Fotocamera Android

    Un tempo, gli smartphone erano dotati di tasto fisico dedicato alla fotocamera, un vero e proprio otturatore digitale. Poi è sparito, ma basta premere uno dei due tasti per il volume per ovviare a questa mancanza. Ideale in situazioni di equilibrio precario in mano.

    SONY DSC

    Un trucco Android vecchio come il mondo, che però non tutti i possessori dell’ultima ora conoscono: andando su Impostazioni, poi su Altro infine su Tethering / Hot Spot portatile così da attivare la funzione di condivisione della connessione a Internet verso altri dispositivi come computer, altri cellulari, tablet e notebook. Occhio se il vostro operatore prevede costi aggiuntivi.

    Ingrandimento schermo

    Se avete problemi con la vista – ad esempio siete ipovedenti – allora è possibile aumentare tutto ciò che lo schermo va a mostrare come se fosse sotto l’occhio di una lente di ingrandimento. Come fare? Da Impostazioni andare su Accessibilità (talvolta è sotto Impostazioni Avanzate) e da lì su Ingrandimento.

    Videogioco segreto Android

    Presente sin dalla versione Android 2.3 Gingerbread, Google è un gran burlone e ha piazzato un videogioco nascosto all’interno di ogni aggiornamento dell’OS. Come fare per avviarlo? Si deve andare su Impostazioni, poi su Informazioni su questo dispositivo e infine si dovrà cliccare velocemente tante volte in corrispondenza della casella della versione installata.

    15 TRUCCHI PER IPHONE

    1231

    PIÙ POPOLARI