Il nuovo Apple iPad Retina per il 2017 è ufficiale

Tutto sul nuovo tablet della società californiana, che è stato presentato insieme a iPad Mini 4 e a iPhone SE da 128GB

da , il

    Il nuovo Apple iPad Retina per il 2017 è ufficiale

    Apple ha ufficializzato il nuovo iPad con Retina Display da 9.7 pollici per il 2017 che va a migliorare in modo sensibile i componenti interni della scheda tecnica e dell’hardware senza toccare il design, che rimane come quello dell’anno scorso. In più, aumenta la capacità massima di memoria di due altri dispositivi molto apprezzati come iPad Mini 4 e iPhone SE ossia rispettivamente il tablet più compatto con diagonale di schermo da 7.9 pollici e lo smartphone più economico e tascabile. Confermata solo all’ultimo momento, dunque, la sessione di ufficializzazioni della società californiana, che ha badato alla sostanza più che allo spettacolo con un non-evento che infatti si è limitato a una serie di comunicati stampa senza keynote di sorta. Scendiamo nello specifico con tutte le informazioni per conoscere da vicino i nuovi device della mela morsicata che si apprestano a debuttare in commercio a stretto giro di posta.

    Apple ha dunque presentato dopo circa un anno la versione rinnovata di iPad con display Retina da 9,7″ che migliora le prestazioni grazie alla presenza del processore A9 per prestazioni superlative a 64bit così da dare il meglio in produttività, svago e gioco, una scocca in alluminio unibody con un peso ridotto ad appena 500 grammi e uno schermo che rimane identico al precedente, con i suoi 3.1 milioni di pixel. Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple ha commentato: “iPad è il tablet più popolare al mondo. I clienti apprezzano il suo ampio schermo da 9,7″ per guardare film e programmi TV, navigare sul web, videochiamare con FaceTime e ammirare foto; e ora l’iPad è ancora più accessibile“. La batteria migliora l’autonomia che diventa ancora più duratura e longeva.

    Le fotocamere potranno entrambe girare video HD e sfruttare la minima presenza di luce grazie alla loro natura retro-illuminata, c’ il pieno supporto delle bande LTE globali e la tecnologia Apple SIM per programmare qualsiasi operatore in oltre 140 paesi. Il TouchID nascosto nel pulsante home permette la lettura dell’impronta digitale ad esempio per pagare in modo sicuro attraverso Apple Pay. Il sistema operativo è iOS 10 con tutte le migliorie software accolte di recente come Messaggi, la nuova Siri, gli aggiornamenti di Mappe, Foto, Apple Music e News. Quanto costa questo dispositivo?

    Si parte da 409 euro per iPad nei colori argento, oro e grigio siderale con la versione Wi-Fi da 32GB e da €569 per il modello Wi-Fi + Cellular (ossia con modulo 4G) da 32GB con pre-ordini che scatteranno dal prossimo venerdì 24 marzo e uscita la settimana seguente. Tra gli accessori c’è la Smart Cover in poliuretano a €45 nei colori antracite, bianco, blu notte, rosa sabbia e (RED). Inoltre, si da la disponibilità di iPad mini 4 nei colori argento, oro e grigio siderale da €489 per il modello Wi-Fi da 128GB e da €639 per il modello Wi-Fi + Cellular da 128GB. iPhone SE, infine, raddoppia la memoria interna passando a 32GB e 128GB con costi da 509 e 619 euro.