Clash Royale: come aggiornare il gioco su iPhone e Android

da , il

    Clash Royale: come aggiornare il gioco su iPhone e Android

    Come aggiornare Clash Royale all’ultima versione disponibile per Android e per iPhone? In questo approfondimento andremo a fornire una piccola guida su come portare l’edizione del gioco di Supercell tra i più scaricati e utilizzati di questo momento al suo ultimo update che ha introdotto sostanziali e interessanti novità. Ricordiamo che questo titolo è a disposizione sia per smartphone con sistema operativo iOS di Apple sia di Google e può essere scaricato su buona parte dei modelli a oggi acquistabili da quelli top di gamma come iPhone 7 e Samsung Galaxy S7, ma anche in quelli più economici e sotto i cento euro di prezzo. Dopo la continuazione, tutte le informazioni complete.

    Come effettuare l’update

    Fare l’aggiornamento di Clash Royale è davvero molto semplice. Se siete utenti iPhone (o iPad, ad ogni modo iOS) dovrete andare a scaricare il file da iTunes App Store, mentre se siete utenti Android dovete indirizzarvi verso Google Play. Il download è gratuito dato che il guadagno per gli sviluppatori arriva dagli acquisti in-app ossia all’interno dei mercatino interno. Per quanto riguarda Android, è richiesta la versione minima 4.0.3 ormai presente su tutti i dispositivi esistenti. Si clicca su download e in pochi minuti (pesa circa 120MB) l’aggiornamento è bello che scaricato e installato senza particolari procedure. Per iOS vale lo stesso: i 114MB della versione 1.8.1 richiedono però la presenza del sistema operativo 7.0 minimo. Ma anche in questo caso parliamo della massima fetta della torta.

    Le novità dell’ultimo aggiornamento di Clash Royale

    Cosa apporta come novità l’ultimo update di Clash Royale? L’elenco è ricco e considera una nuova arena leggendaria, ma anche nuove carte (quattro, per la precisione) e la battaglia due contro due per modalità di gioco più divertenti. Partendo dal principio, il nuovo campo di battaglia potrà essere sbloccato a 3800 coppe dopo quella da 3000 coppe ossia l’Arena numero 10. Le quattro nuove carte sono Fuorilegge, Strega Notturna, Pipistrelli e carta Cura delle quali vi abbiamo riportato recentemente (tutte le novità qui) e che sono rispettivamente leggendarie, comune e rara. Ascoltate le richieste del pubblico per le sfide due contro due.

    Le leghe dei giocatori top

    Tra le altre novità in via di aggiornamento c’è anche l’imminente preparazione di nove diverse leghe riservate ai giocatori top ossia a quelli che possono vantare il numero più alto di coppe, da 4000 come valore minimo fino a 6400 per quello massimo. Quali sono i vantaggi riservati a chi appartiene a questi raggruppamenti? Si considerano ad esempio ricompense stagionali come bauli da costruire con all’interno cinque paia di carte premio con due da scegliere.