La Nasa scopre 7 nuovi pianeti simili alla Terra: l’ironia del web

La notizia di nuovi pianeti simili alla Terra scatena l'ironia sui social che si sbizzarisce con allegre battute

da , il

    La Nasa scopre 7 nuovi pianeti simili alla Terra: l’ironia del web

    La Nasa ha annunciato di aver scoperto sette nuovi pianeti all’interno del sistema solare e che gli stessi sarebbero molto simili alla nostra Terra. Si tratterebbe del più grande sistema di pianeti scoperto fino a questo momento: una notizia piuttosto clamorosa, anche perché tutti questi pianeti così simili al nostro, e tutti insieme, non si erano mai scoperti. A rendere ancora più affascinante di prospettive tale notizia, sarebbe il particolare che almeno tre dei setti pianeti sarebbero collocati all’interno di quella che viene definita zona abitabile, ossia una zona in cui potrebbe essere presente acqua allo stato liquido e quindi, eventualmente, forme di vita.

    Che la Terra non sia l’unico pianeta in cui sia presente la vita è ipotesi che da sempre affascina il genere umano e che ha ispirato tantissima letteratura e cinema di genere. Una notizia così ha quindi suscitato tantissimi commenti da parte degli utenti dei vari social, alcuni davvero molto divertenti.

    I commenti possono essere letti, ad esempio, seguendo gli hashtag #pianeti, #esopianeti #Nasa oppure #Trappist1. Ecco alcuni dei più ironici commenti sulla scoperta dei 7 nuovi pianeti simili alla Terra su Twitter e Facebook:

    E con l’hashtag #pianeti su Twitter ci si sbizzarisce proprio!