Facebook Stories arriva in Italia

da , il

    Facebook Stories arriva in Italia

    Facebook Stories è ufficialmente disponibile anche in Italia. Le storie del social network di Mark Zuckerberg si inspirano direttamente a quelle già disponibili su Instagram e Snapchat, offrendo la possibilità a qualsiasi utente di poter condividere foto e video che scompariranno dopo 24 ore e non verranno mostrati né sulla bacheca, né sul News Feed. Andiamo a scoprire più in dettaglio le principali funzionalità di Facebook Stories e se questa novità andrà a cambiare il modo d’integragire degli utenti.

    Dopo essere debuttate prima su Snapchat e poi su Instagram, le Storie arrivano anche all’interno di Facebook. Si tratta di una raccolta di foto e video che ha come principale obiettivo quello di raccontare le nostre giornate, eventi o momenti particolari. Contenuti a tempo della durata di sole 24 ore. Un approccio molto innovativo con cui Facebook punta di ripetere lo stesso successo registrato su Instagram.

    Facebook Stories: come funziona?

    Facebook Stories

    Ma come funzionano le Storie di Facebook? Con un semplice swipe laterale dal News Feed è possibile accedere alla fotocamera con cui pubblicare foto e video. A questo punto, l’utente può aggiungere effetti, cornici, animazioni divertenti, maschere e molti altri filtri o effetti speciali, in modo semplice ed accattivante.

    In alternativa, è possibile condividere le storie con amici e contatti singoli utilizzando l’opzione Direct. Come per Instagram, anche le Facebook Stories verranno mostrate in cima al proprio News Feed, al fine di avere un accesso immediato a tutti i contenuti condivisi dai nostri amici.

    Quindi, a partire da oggi 15 febbraio, Facebook Stories è disponibile in nuovi 8 paesi: Italia, Taiwan, Argentina, Ungheria, Norvegia, Svezia, Spagna e Malesia. Nel momento in cui stiamo scrivendo, questa opzione è in fase di rollout e dovrebbe essere disponibile, per tutti gli utenti, nelle prossime ore. Suggeriamo, quindi, di aspettare nel caso in cui le Storie di Facebook non siano presenti all’interno del vostro profilo.