NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Belen testimonial (annoiata) di Call of Duty Infinite Warfare Challenge

Belen testimonial (annoiata) di Call of Duty Infinite Warfare Challenge

La soubrette argentina è stata scelta per il nuovo capitolo della saga, ma i primi commenti non sono per niente entusiasti

da in Curiosità Tech, News Tecnologia, Tecnologia, Videogiochi
Ultimo aggiornamento:
    Belen testimonial di Call of Duty Infinite Warfare Challenge

    Sì, è proprio lei: Belen Rodriguez è la testimonial per Call of Duty Infinite Warfare Challenge, il nuovo capitolo della celeberrima saga. La soubrette argentina è apparsa in un video caricato su YouTube che la vede presentare il videogioco, ma i commenti che sono arrivati e il generale feedback è tutt’altro che entusiasta. Da un lato si è infatti criticata una scelta che ormai, commercialmente parlando, è un po’ retro visto che associare celebrità un po’ a random al mondo videoludico è parte del passato (Jovanotti con Nintendo, Pelè e Mario Andretti con Atari oppure Jerry Calà con il Sega Mega Drive) in parte anche per la sua “recitazione” un po’ troppo annoiata e distratta. Come a dire che basta apparire e tutti sono contenti. Invece, il risultato è tutt’altro e non serve più ribadire ogni volta il concetto che “anche la pubblicità negativa è pur sempre pubblicità”.

    È già diventato un meme la sua frase “Io sono una ragazza alla quale piacciono le sfide”, che riassume un po’ il concetto di frasi a caso a scopo pubblicitario. Peraltro nel video appare anche il rapper Emis Killa ma nessuno se l’è filato. Ricordiamoche il gioco sarà disponibile dal prossimo 4 novembre per PC, PS4 e Xbox One.

    Belen Call of Duty

    249

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità TechNews TecnologiaTecnologiaVideogiochi
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI