Google Allo, l’app di messaggistica lanciata da Big G

Google Allo, l’app di messaggistica lanciata da Big G

Google presenta la sua alternativa ai più noti WhatsApp e Messenger

da in Applicazioni, Google, Prodotti Tecnologia, Tecnologia
Ultimo aggiornamento:
    Google Allo, l’app di messaggistica lanciata da Big G

    WhatsApp e Messenger devono iniziare a tremare? E sì, perché da oggi inizierà ad essere distribuita Google Allo, una nuova applicazione di messaggistica istantanea per smartphone Android e iOS che promette di fare davvero grandi cose. Come suggerisce il suo nome, tra l’altro, è stata creata da Google, che l’ha pensata soprattutto per venire incontro agli utenti che hanno spesso necessità di uscire dall’app di messaggistica per controllare le cose più svariate (sia l’orario di un volo oppure la prenotazione di un ristorante e così via).

    Grazie a Google Allo, scrive l’azienda in un comunicato, l’utente che sta chattando non dovrà più interrompere la comunicazione per consultare altre app che gli forniscano altri tipi di dati e dettagli di cui ha bisogno. Google Allo, infatti, è in grado di aiutare l’utente a reperire informazioni mentre si trova ancora nell’app di messaggistica e senza doverla abbandonare, troncando l’eventuale conversazione in corso. L’aspetto fantastico di Google Allo, tra l’altro, è che più viene usata più migliora, dato che l’app è in grado di “imparare”.

    Google Allo consente, prima di tutto, di poter usufruire di risposte veloci ed intelligenti, anche e soprattutto quando si sta in movimento ed è più complicato dover rispondere ad un messaggio. Con un semplice tocco, ad esempio, si può inviare un veloce sì e grazie alle risposte intelligenti Google Allo è in grado di riconoscere i soggetti presenti su foto ricevute e suggerire risposte da inviare al volo.

    Google Allo Smart Reply

    Le risposte su Google Allo non si limitano soltanto al testo. L’applicazione consente infatti di poter aggiungere emoji e testo ingranditi o rimpiccioliti, di personalizzare le foto prima di inviarle e di aggiungere adesivi.

    In Google Allo trovate anche un valido assistente.

    L’Assistente Google permette di dialogare direttamente con Google stesso. Come si fa? Basta porgli delle domande e lui vi aiuterà direttamente dalla chat dell’applicazione di messaggistica. L’assistente è in grado, tra le altre, di trovare un indirizzo che occorre, un video su YouTube che interessa condividere, prenotare il ristorante o l’albergo preferiti. Per entrare nella funzione Assistente basta digitale @google e da quel momento sarà possibile farsi aiutare.

    Google Allo stickers

    In termini di privacy e sicurezza, Google Allo offre agli utenti chat protette con crittografia e lo standard di sicurezza Transport Layer Security (TLS). Oltre a tutto questo, Google Allo consente anche di avere una modalità chiamata Incognito e chattando in tale modalità i messaggi saranno protetti da crittografia end-to-end. Google Allo offre infine modalità di notifiche discrete e scadenza dei messaggi.

    Lanciata nella giornata di oggi sia per Android sia per iOS, Google Allo sarà disponibile in tutti gli store del mondo nei prossimi giorni.

    600

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ApplicazioniGoogleProdotti TecnologiaTecnologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI