Apple Watch e il caricabatterie levitante magico

Apple Watch e il caricabatterie levitante magico

Si chiama LIFT e può davvero stupire per la sua straordinaria funzionalità

da in Apple, Curiosità Tech, Gadget, Prodotti Tecnologia, Tecnologia
Ultimo aggiornamento:
    Apple Watch e il caricabatterie levitante magico

    L’attenzione intorno a Apple Watch sta un po’ sgonfiandosi nell’ultimo periodo, per fortuna che escono gadget davvero mirabolanti come LIFT ad attirare un po’ l’attenzione su questo smartwatch così caro e allo stesso tempo non così utile (come tutti gli altri colleghi, sia chiaro). Con un’inserzione apparsa qualche tempo fa su Kickstarter e solo ora agli onori della cronaca mondiale, questo caricabatterie levitante può ridonare succo vitale all’orologio tecnologico posizionandolo “in volo” statico sopra alla piastra magnetica, che trasferirà energia senza fili con un effetto davvero impareggiabile, scopriamo di più su questa meraviglia.

    Magia? Stregoneria? No, tutto è ben spiegato dalla fisica e dalle idee geniali di Nikola Tesla, al quale gli ideatori si sono ispirati. Come funziona? Si deve allacciare Apple Watch intorno a un supporto simil-cilindrico che poi permetterà ai due magneti di respingersi controbilanciando il peso del gadget facendolo fluttuare nell’aria. Qualcosa di davvero molto bello a vedersi e anche molto elegante grazie alla minimalista linea di questo charger che sta raccogliendo tantissimo budget per la produzione. Non è ancora in commercio? No, perché sta passando tutta la trafila del crowdfunding di Kickstarter, ma proprio grazie a questa piattaforma ha già superato in modo poderoso la richiesta minima iniziale.

    LIFT, altrimenti noto come Anti Gravity Levitating Smartwatch Charger and Lamp, può anche funzionare con un altro celebre smartwatch come Pebble ed è compatibile con le edizioni Apple Watch standard, Sport, Edition e Hermes da 42 o 38mm e Pebble 1, 2, Time 1 e 2, Time Steel e Time Round.

    Naturalmente può anche ricaricare gli altri dispositivi compatibili con la carica a induzione come ad esempio smartphone, tuttavia questi dovranno essere semplicemente posati sulla piattaforma invece che lasciati fluttuare. La chicca finale? C’è un bulbo luminoso che permette di illuminare la stanza facendolo levitare anche lui.

    Quanto costa questa meraviglia? È possibile già da ora finanziarlo per poi riceverlo il prossimo autunno con prezzi che andavano da 149 dollari (130 euro) e 159$ (140€), ma che ora sono esauriti e a prezzo promozionale di 199 dollari (175 euro) invece che 249 dollari (219 euro) quando uscirà nei negozi.

    414

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleCuriosità TechGadgetProdotti TecnologiaTecnologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI