Hackerato il profilo di Mark Zuckerberg, la lista dei vip attaccati

Hackerato il profilo di Mark Zuckerberg, la lista dei vip attaccati

Dal boss di Facebook al rapper Chris Brown le vittime famose degli attacchi hacker

    Hackerato il profilo di Mark Zuckerberg, la lista dei vip attaccati

    Il profilo di Mark Zuckerberg, creatore di Facebook, è stato hackerato. Sembra strano che proprio il capo di Facebook sia stato vittima di un attacco informatico, ma ciò ci fa capire che, con i giusti mezzi e le giuste conoscenze, nessuno sul web è al sicuro. Oltre a Zuckerberg, infatti, vi sono moltissimi VIP che hanno visto i propri account violati da appassionati di informatica troppo curiosi o da stalker che non potevano fare a meno di avere un pezzo, molto personale, del proprio attore o della propria attrice preferita.

    Nonostante la sua attività sui social sia principalmente circoscritta a Facebook, Zuckerberg possiede altri account su altri social network che non godono della stessa sicurezza di quello principale. L’hackeraggio, infatti, è stato rivolto ai profili Instagram, LinkedIn ( non si esclude che l’attacco del 2012 abbia portato a questo), Pinterest e Twitter del ragazzo, il cui indirizzo email personale potrebbe essere in mano ai pirati informatici. La maggior parte delle prove di tale attacco è stata rimossa dal web, ma alcune foto sono rimaste in modo che il fattaccio potesse essere documentato e ricordato. La squadra di hacker OurMine ha architettato proprio un bello scherzetto.

    mark zuckerberg hack

    Ecco, infine, i nomi dei VIP che hanno subito i peggiori attacchi da parte di hacker informatici.

    La bella modella che ha fatto impazzire l’Italia e che è stata il fulcro del famosissimo #escile, meno di un hanno fa ha subito un hack da parte di un pirata informatico molto curioso di vedere cosa facesse la sensuale ragazza nella sua vita privata. Scavando nel suo profilo Google Drive e iCloud, questi sono i risultati meno hot che possiamo mostrarvi.

    emily

    La bella attrice, comparsa ed acclamata nei recenti film della saga The Avengers, si è vista pubblicare un bel po’ di foto in pose molto sexy ( decisamente svestita) sul web dopo un hackeraggio al suo iCloud. Questo fu uno dei primi attacchi da parte di pirati informatici che convinse i provider ad aumentare la sicurezza dei loro servizi cloud. Il problema è stato marginalmente risolto, ma qualche nerd troppo curioso sta iniziando a bucare la nuova rete di sicurezza senza troppe difficoltà.

    Scarlett Johansson

    Si, lo sappiamo che è la terza ragazza di fila di cui proponiamo foto personali, ma, a quanto pare, la maggior parte degli hacker è di sesso maschile e non molti pirati informatici cercano fotografie di attori o pop star dello stesso sesso.

    Tornando a noi, il profilo iCloud di Rihanna fu hackerato circa un anno e mezzo fa e molte foto della vita personale dell’attraente cantante furono spiattellate sul web. Rispetto ad altre immagini che abbiamo trovato nella nostra ricerca, dobbiamo ammettere che Rihanna non aveva foto in pose eccessivamente sexy o eccessivamente svestita, prova che il buon senso aiuterebbe molto nel caso in cui si fosse vittima di una vicenda di questo genere.

    rihanna

    La pop star canadese è stata vittima di un hacking del profilo Instagram a Febbraio di quest’anno. Per fortuna, il tutto è durato poche ore, ma in quel lasso di tempo, i pirati sono stati in grado di ridurre il numero di seguaci di Bieber fino a 78 ed hanno quasi rischiato di far chiudere il profilo. Il cantante, accortosi prontamente della cosa, ha contattato il servizio assistenza di Instagram che, visto da chi veniva la richiesta, hanno prontamente ristabilito la sicurezza dell’account.

    Justin Bieber 1

    Il famoso rapper Chris Brown ha subito un hacking dell’intero smartphone nel 2011. Cosa hanno trovato di interessante gli hacker? Oltre a svariati selfie e foto delle sue avvenenti compagne, un’immagine ha destato lo sconcerto generale ed ha meritato di essere pubblicata in rete. Dopo essere uscito dalla doccia, Brown ha ben pensato di mandare un messaggio con immagine ad una sua amica nel quale c’era scritto “Thinkin’ bout u” ( Ti sto pensando) ed il soggetto della foto era “la voglia” del musicista di vedere la sua amica. A buon intenditor, poche parole.

    chrisbrow

    931

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HackerSicurezza InformaticaTecnologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI