Amazon e il pulsante per comprare con un clic qualsiasi cosa

Amazon e il pulsante per comprare con un clic qualsiasi cosa

Un passo verso la domotica di consumo estremizzato per il nuovo gadget del colosso californiano

da in Amazon, Guide Tech, Prodotti Tecnologia, Tecnologia
Ultimo aggiornamento:
    Amazon e il pulsante per comprare con un clic qualsiasi cosa

    Sta per finire il latte? Basta un clic sul pulsante universale. C’è bisogno di andare a sostituire la batteria del rasoio elettrico? Si può fare un doppio clic. E così via, si può programmare che comando associare a quale funzione per fare le veci di una procedura molto più lunga quale quella di prendere il computer, accenderlo, collegarsi a Amazon, digitare le varie chiavi di ricerca oltre che le credenziali di accesso con nome utente e password e poi portare a termine l’ordine andando anche – naturalmente – a pagare. In sostituzione a tutto questo ecco arrivare questo tasto universale programmabile all’insegna della domotica. Andiamo a scoprire da vicino AWS IoT Button.

    Trattasi di un pulsante speciale che sembra un gadget da pochi euro non meglio identificato, che al contrario risulta essere una delle idee potenzialmente più fruttifere per il colosso dell’e-commerce online. Stiamo parlando di AWS IoT Button, un nome complicato, che però rivela una funzionalità semplice semplice. Quando manca qualcosa, basta premere sul tasto et voilà non basta far altro che lasciar che il sistema automatizzato segua le indicazioni che si erano preventivamente impostate.

    Il nome è difficile, sì, ma il funzionamento è semplice per questo gadget votato all’Internet delle Cose o Internet of Things che dir si voglia. Completamente personalizzabile, è una versione leggermente differente rispetto a Dash Button che avevamo già imparato a conoscere qualche tempo fa. Come funziona? Ogni pulsante si può associare a un brand oppure a un prodotto specifico e si può regolare tramite l’applicazione gratuita per smartphone collegata.

    Quando il suddetto prodotto termina, basta una pressione sul pulsante e il gioco è fatto perché si effettua un ordine rapido e preciso.

    Ovviamente può funzionare al meglio con prodotti come alimentari oppure di consumo giornaliero, così come altri servizi correlati come ordinare cibo da asporto dal web o ancora pubblicare determinati contenuti in automatico sui social network come Facebook e Twitter. Rileva il clic, doppio clic, clic a lunga durata oppure mix. Con un po’ di programmazione si può associare a dispositivi di terze parti. Amazon spiega, però, che dopo circa 1000 pressioni di tasto la batteria si esaurirà e non sarà più ricaricabile, un po’ un peccato anche se il prezzo finale non è esagerato, appena circa 18 euro.

    428

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmazonGuide TechProdotti TecnologiaTecnologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI