Prime scarpe stampate in 3D: Zante Generate di New Balance

Prime scarpe stampate in 3D: Zante Generate di New Balance
da in Curiosità Tech, Stampanti 3D, Tecnologia
Ultimo aggiornamento:
    Prime scarpe stampate in 3D: Zante Generate di New Balance

    Le stampanti 3D stanno diventando uno strumento utilizzato negli ambiti più disparati ed ecco quindi le prime scarpe stampate in 3D: New Balance Zante Generate. Molti anni fa, quando il primissimo prototipo di stampante 3D fu presentato, la maggior parte degli esperti diede a questo oggetto pochissimi anni di vita con nessun campo nel quale utilizzare i prodotti che venivano creati. Al giorno d’oggi, con le dovute modifiche e migliorie, possiamo benissimo ricrederci.

    new balance zante generate 2

    New Balance, famoso marchio di calzature sportive, grazie alla collaborazione con Intel, ha creato Zante Generate il primo paio di scarpe sportive fabbricate con stampante 3D. Per essere precisi, la sola suola è stata creata con una stampante in 3 dimensioni, per il resto, invece, sono stati usati processi più tradizionali, in quanto una stampante di questo tipo non è ancora in grado di plasmare le fibre tessili. La scarpa ha una struttura a “nido d’ape” che, grazie alla propria forma, riesce a distribuire meglio il peso durante la camminata o la corsa, offrendo maggiore flessibilità e resistenza alla calzatura.

    Dal 15 Aprile sarà possibile acquistare uno dei 44 paia di scarpe messi in vendita, ma, essendo questo modello una totale innovazione per il mondo dell’abbigliamento sportivo, esso sarà venduto ad un prezzo di 400$ all’interno del New Balance Experience Store di Boston, all’indirizzo Boylston Street.

    New Balance si dice all’avanguardia nei modi di migliorare l’esperienza atletica dei propri clienti tanto che è già a lavoro su un nuovo modello di “scarpe 3D” che sarà commercializzato in numero maggiore e ad un prezzo minore ( circa 200$ ) nella seconda metà del 2016.

    Cosa dire di più? Davvero un’ottima idea quella di trovare un ulteriore utilizzo per le stampanti 3D. Non vediamo l’ora che questi gioiellini diventino di uso comune e che anche noi possiamo iniziare a dar forma a qualsiasi cosa la nostra immaginazione riesca a partorire.

    388

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità TechStampanti 3DTecnologia Ultimo aggiornamento: Giovedì 14/04/2016 16:34
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI