Lo smartwatch che ti controlla la pressione sanguigna, iNew H-One

Lo smartwatch che ti controlla la pressione sanguigna, iNew H-One

Un valido aiuto per chi deve costantemente monitorare le condizioni fisiche

da in Gadget, SmartWatch, Tecnologia
    Lo smartwatch che ti controlla la pressione sanguigna, iNew H-One

    iNew H-One è lo smartwatch che ti controlla la pressione, un funzionalità davvero molto interessante e utile. Anzi, si potrebbe quasi dire che è una tecnologia potenzialmente salva-vita, soprattutto se applicata a particolari utenti che soffrono di determinate patologie e che devono avere sempre tutto sotto controllo. Il nuovo terminale arriva e verrà commercializzato in un primo momento in Cina, ma non ci sono dubbi che sarà messo a disposizione anche nel resto del mondo nei mesi successivi al lancio. Buona la scheda tecnica, che lo rende ad ogni modo utilizzabile anche come un normale orologio tecnologico. Scopriamone di più, con alcune foto che ne raccontano l’estetica e il design.

    Ci sono innumerevoli smartwatch in commercio dal più famoso e diffuso di tutti ossia Apple Watch (che peraltro ha anche “subito” un ritocco al prezzo verso il basso per rendersi più appetibile) oltre che modelli firmati da Samsung come il suo Samsung Gear S2 che può anche telefonare o l’elegantissimo LG Watch Urbane di seconda generazione. Insomma, c’è davvero molta scelta, ma le funzionalità sono più o meno sempre le solite dunque la capacità di sincronizzarsi con lo smartphone diventandone una sorta di “notificatore” e prolunga da polso oppure la possibilità di rilevare il battito cardiaco per poter impreziosire i dati relativi alle app sportive. E poi c’è questa proposta di iNew che va oltre andando a calcolare la pressione sanguigna.

    In cosa consiste iNew H-One? È in tutto e per tutto un orologio tech come molti altri e la sua scheda tecnica prevede la presenza di un SoC Texas Intruments CC2640 con CPU con ARM Cortex-M3, sensori affidati al chip Osram 7050, schermo LCD TFT da 1.54 pollici di lato (è rettangolare) con una risoluzione piuttosto bassa pari a 240×240 pixel, dimensioni di 53 x 41 x 11,25 mm per quanto riguarda la cassa e batteria altrettanto poco consistente di 220mAh ai polimeri del litio. Per quanto riguarda l’estetica, si segnala la presenza di una cassa in metallo con colorazione dorata o argentata e per cinturino in pelle, molto probabilmente ecopelle.

    Il sistema operativo è proprietario e si collega via Bluetooth 4.0 con lo smartphone Android o iPhone.

    Come detto, c’è il sensore del battito cardiaco, che monitora anche il sonno e le sua qualità, il calcolatore delle calorie bruciate durante l’attività fisica e – appunto – il misuratore della pressione sanguigna come un normale apparecchio casalingo, con una procedura che richiede l’utilizzo di una fascia da braccio che lo comprime con un sistema ad aria. Questo ‘‘health watch”, ad ogni modo, sta per uscire in Cina per un prezzo ancora da comunicare.

    506

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GadgetSmartWatchTecnologia

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI