Facebook Reazioni: come personalizzarle con Pikachu o Donald Trump

Facebook Reazioni: come personalizzarle con Pikachu o Donald Trump

Le istruzioni per andare a modificare le faccine standard con alcune più vicine ai gusti personali

da in Donald Trump, Facebook, Guide Tech, Social Network, Tecnologia
Ultimo aggiornamento:
    Facebook Reazioni: come personalizzarle con Pikachu o Donald Trump

    Facebook Reactions alias Reazioni è la nuova moda del momento sul social network più famoso al mondo: da qualche giorno è infatti possibile apporre non soltanto il “mi piace”, ma anche scegliere altre faccine che esprimono altre emozioni come ad esempio Love ossia amore, Ahah ovvero risata, Wow che è stupore, Sigh per la commozione e infine Grrr che non è difficile associare alla rabbia. Forse non tutti sanno che è possibile personalizzare queste faccine andando a sostituire quelle di default con quelle di personaggi famosi oppure immaginari, dai Pokemon a Donald Trump, scopriamo come fare.

    Facebook Reactions ossia Reazioni è una novità che è sbarcata in modo ufficiale sul social network più famoso al mondo dopo qualche mese di testing in limitate nazioni al mondo. Nasce dalla necessità di voler esprimere qualcosa che il “like” era troppo limitato per poter racchiudere. Ad esempio, perché associare un mi piace a un link verso una notizia che causa commozione o rabbia? Da qui nascono faccine più consone, anche se manca quella più richiesta di tutti ossia il non mi piace.

    Ad ogni modo, è possibile andare a sostituire le faccine con almeno un centinaio di altre emoji grazie a un’apposita estensione da installare su Firefox oppure su Chrome (non è chiaro se poi saranno supportati altri browser). La novità arriva dall’ingegno dello sviluppatore statunitense Rodney Folz che consente di sostituire i vari Mi piace, Love, Ahah, Wow, Sigh e Grrr con ad esempio Pikachu dei Pokemon, policiti come Donald Trump o il premier canadese Justin Trudeau fino a personaggi dei manga giapponesi.

    Come fare per andare a sostituire le faccine? Basta installare il pacchetto ReactionPacks che consente di personalizzare il tutto con una vasta scelta a disposizione. Sarà possibile scegliere quello che si preferisce, ma c’è da sottolineare un aspetto importante: solo chi avrà installato il pacchetto vedrà le scelte altrui, altrimenti tutti gli altri utenti continueranno a visualizzare le faccine standard, quelle di default.

    389

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donald TrumpFacebookGuide TechSocial NetworkTecnologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI