Tablet Surface si bloccano durante un match NFL, è panico hitech

Tablet Surface si bloccano durante un match NFL, è panico hitech

I dispositivi Microsoft smettono di funzionare proprio nel momento peggiore

da in Tablet, Tecnologia
Ultimo aggiornamento:
    Tablet Surface si bloccano durante un match NFL, è panico hitech

    Durante un match di NFL AFC Championship tra Denver Broncos e New England Patriots di football americano, qualcosa è andato storto. No, non si è trattato di un malfunzionamento dell’impianto elettrico né un’invasione di campo di animali selvaggi oppure un brutto infortunio. I tablet Surface della Microsoft, che è sponsor ufficiale e che sono in dotazione a ogni squadra hanno improvvisamente smesso di funzionare correttamente lasciando in una situazione poco piacevole una delle due fazioni impegnate sul campo di gioco.

    Può sembrare un qualcosa da poco, ma in realtà si è trattato di un infortunio tecnico molto più grave di quanto si possa immaginare. Il Surface è infatti l’”official tablet of the NFL” ossia il tablet ufficiale della lega americana, ma durante il match di domenica scorsa tra Denver Broncos e New England Patriots qualcosa non ha funzionato. Evan Washburn della CBS ha riportato di un po’ di agitazione sulla panchina dei Patriots nel secondo quarto: “C’è qualche problema con i tablet Microsoft Surface“. In buona sostanza, l’allenatore non aveva accesso alle immagini da mostrare ai giocatori per le indicazioni tecniche in un momento molto importante.

    I tecnici della NFL hanno prestato subito soccorso tech, ma solo alcuni tablet si sono rimessi a funzionare e altri sono rimasti bloccati. Così, nemmeno a dirlo, nella concitazione e nervosismo, i Broncos ne hanno poi approfittato, mettendo a segno una meta. Sembra che i loro Surface, infatti, funzionassero alla perfezione.

    Twitter è immediatamente eruttato di cinguettii che hanno subito generato anche un termine per riconoscere questo problema “Tabletgate“. Di certo, una brutta pubblicità per Microsoft.

    L’azienda americana aveva sborsato qualcosa come 400 milioni di dollari per piazzare un Surface in ogni inquadratura possibile e per farli diventare protagonisti dei timeout tecnici. Ma questo fail ha generato ironia e sfottò senza pietà. Ma non è finita qui, molti commentatori TV e giornalisti, nonostante il marchio Microsoft sia assai visibile, continuano a riferirsi ai tablet – forse per processo di antonomasia – con il termine iPad. Solo quando funzionano?

    381

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN TabletTecnologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI