I 100 droni che volano e danzano in sincro: l’impresa da primato

I 100 droni che volano e danzano in sincro: l’impresa da primato
da in Droni, Tecnologia
Ultimo aggiornamento: Venerdì 15/01/2016 01:27

    Danza 100 droni

    Immaginate di controllare due droni per un volo sincronizzato: un’impresa ardua, ma non impossibile visto che basta un po’ di esercizio. Ora provate però a alzare la posta in gioco e portare il numero di velivoli a 100 e di farli letteralmente danzare al ritmo della Quinta Sinfonia di Beethoven illuminando il tutto con uno spettacolo di luce altrettanto coreografico. Ebbene, anche il più abile team di piloti di modellini non può nulla contro una tale massa di quadricotteri. Ma per fortuna la tecnologia può ovviare a tutto ciò. Ecco qui sopra un fermo immagine, scopriamone di più e soprattutto vediamo il video.

    I 100 droni che danzano insieme

    Gli austriaci di Ars Electronica Center in collaborazione con Intel hanno realizzato questo video entrato di diritto nel Guinness Wolrd of Records ossia nel libro dei primati che ha accolto a braccia aperte lo spettacolo di volo sincronizzato di droni più ampio mai realizzato. Ben 100 velivoli non comandati da personale umano a bordo sono stati infatti spediti nel cielo notturno per un’esibizione come mai nessun’altra prima si era ammirata. Luci, musica e tecnologia, cosa chiedere di più?

    Intel Droni

    Il centro di ricerca Ars Electronica Futurelab nato nel 2012 aveva da subito immaginato e organizzato un’esibizione di questo tipo, ma non era affatto facile trovare i fondi e impostare tutto al meglio. Finalmente, però, ci si è riusciti e così ecco la flotta di droni equipaggiati da luci LED e controllati a distanza da un sistema powerd by Intel che danzano sulle note della Quinta Sinfonia sul Danubio.

    È servito un team di 15 persone che hanno lanciato i 100 droni presso l’Ahrenlohe Airfield vicino ad Amburgo in Germania. Ogni drone pesa 700 grammi ed è collegato a un sistema di pilotaggio automatico che segue un programma che va a utilizzare la base musicale come riferimento. Nel video qui sopra si può notare anche la gigantesca scritta Intel ampia 250 metri che è stata rappresentata a fine esibizione.

    443

    PIÙ POPOLARI