Lo smartphone matusalemme con autonomia da 15 giorni è ufficiale

Lo smartphone matusalemme con autonomia da 15 giorni è ufficiale

K10000 è il matusalemme dei cellulari, con una vita di due settimane

da in Smartphone, Tecnologia
Ultimo aggiornamento:
    Lo smartphone matusalemme con autonomia da 15 giorni è ufficiale

    Oukitel K10000 è finalmente ufficiale. Stiamo parlando dello smartphone che si può considerare a ragione il Matusalemme del settore perché il suo pacco batteria da 10000mAh (anche 4 volte superiore alla media) gli può garantire un’autonomia spaventosa, molto più ampia di qualsiasi altro dispositivo oggi in commercio. Quanto a lungo vive senza doversi attaccare a una presa di corrente? 15 giorni, ossia due settimane, un dato che un normale cellulare può raggiungere solamente se sta bello in standby senza fare più di tanto. Andiamo a scoprire di più su questo modello più unico che raro, di certo non molto tascabile…

    Il grande problema dei dispositivi moderni? L’autonomia della batteria che è fin troppo scarsa e che fatica a reggere il confronto con componenti sempre più moderni e potenti. Come si fa a montare tutto questo ben di Dio attuale se la batteria tira le cuoia a fine giornata? Finalmente qualcosa si sta muovendo con nuove tecnologie al servizio del progresso tecnologico, ma la strada è ancora particolarmente lunga. Nel frattempo, possiamo accontentarci di modelli come Oukitel K10000.

    I FALSI MITI SULLA BATTERIA DEGLI SMARTPHONE

    La sua scheda tecnica parte inevitabilmente dall’immensa batteria da 10000mAh che è quattro volte superiore alla media di circa 2500mAh a bordo dei dispositivi moderni e che gli garantisce un uso normale per ben 15 giorni. Può peraltro anche ricaricarsi in un lampo grazie alla tecnologia di fast charging a 9V e 2A e può addirittura fungere da batteria esterna per altri dispositivi collegandoli via USB. Insomma, un vero portento. Ovviamente, se si tiene lo schermo sempre acceso con il GPS e giochi pesanti allora l’autonomia potrebbe non superare i 4-5 giorni, ma comunque siamo davanti a un dato eccezionale.

    Inoltre, la scheda tecnica non è nemmeno così male, con un hardware completo e di medio livello.

    LE NUOVE TECNOLOGIE DELLE BATTERIE

    K10000 monta infatti uno schermo da 5.5 pollici a risoluzione HD con chipset MediaTek e processore quad-core da 1GHz, fotocamera posteriore da 8 megapixel e frontale da 2 megapixel, memoria da 16GB espandibile via microSD, GPS, Wi-Fi e Bluetooth. Debutta in questi giorni di metà gennaio 2016 per un prezzo di circa 180 euro su antelife.com.

    422

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SmartphoneTecnologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI