UHD o 4K HD: cosa significano e che differenza c’è

UHD o 4K HD: cosa significano e che differenza c’è
da in Guide Tech, Schermi, Tecnologia
Ultimo aggiornamento: Giovedì 07/07/2016 11:54

    C’era una volta il Full HD, poi è arrivato il 4k HD o Ultra Definizione o UHD. Che cosa sono queste sigle e cosa significano? Quali sono le differenze? Andiamo a scoprirlo con questa mini guida che va a chiarire ciò che molti si chiedono, ma che non è così scontato conoscere né così immediato da comprendere. Soprattutto in questo periodo pre-natalizio in cui si leggono le specifiche hardware dei dispositivi tecnologici come TV e smartphone/tablet risulterà molto utile. Addentriamoci nella spiegazione.

    Partiamo da un presupposto, UHD e 4K HD sono due modi di definire il formato video del futuro, che consente di poter visualizzare la programmazione con una qualità addirittura quattro volte superiore allo standard del settore attuale ossia appunto il 1920×1080 pixel. Ecco, visto che stiamo dando i numeri, qui si parla di un valore doppio per ogni lato e dunque di 3840 × 2160 pixel che comporta un numero quadruplo di pixel totali sul pannello che va a comporre la TV di ultima generazione in questione. Già ora, in commercio, sono presenti alcuni TV di tale qualità che sono però molto costosi e che comportano limiti presto detti: non esiste ancora abbastanza programmazione in grado di essere riprodotta su questi dispositivi.

    E come si fa, dunque, se si compra una 4k HD TV? Ci sono performanti e prestanti sistemi di conversione che consentono di poter transformare i programmi da Full HD a 4k HD senza perdere troppa qualità. L’effetto non sarà lo stesso di quello di un video nativo, ma ci si può andare vicini. Se in Corea del Sud i TV di ultima generazione costavano già l’anno scorso la metà rispetto al 2013, in Italia ciò è avvenuto con un po’ di ritardo. Poi diventerà standard del settore, ma attualmente i prezzi sono ancora sensibilmente alti, soprattutto se si vuole il top della qualità come la tecnologia OLED (che vede LG al top).

    Ok, molto bello, ma visivamente che differenza c’è tra il Full HD e il 4k HD? Immagina di osservare una foto scattata da una macchina fotografica compatta e da una reflex: la quantità e qualità dei dettagli è clamorosamente differente, con una ricchezza di particolari, un effetto chiaro scuro e una nitidezza senza paragoni per il secondo. Motivo per cui è meglio sedersi più vicini allo schermo di una 4k HD rispetto a una Full HD TV. Pronto per il futuro?

    501

    PIÙ POPOLARI