Le migliori app per iPhone del 2015 secondo Apple

Le migliori app per iPhone del 2015 secondo Apple
da in Apple, Applicazioni, Smartphone, Tecnologia

    Periscope

    Apple ha pubblicato la lista delle migliori applicazioni dell’anno 2015 per iPhone e noi siamo qui a riproporvele così potrete constatare se le avete già installate – scommettiamo di sì per almeno 3 su 10 – e, nel caso, potrete rimettervi subito in pari. Quali sono i software più di successo negli scorsi 12 mesi? Scopriamoli nelle prossime pagine.

    Davvero straordinaria l’applicazione The Everything Machine che risveglia lo sviluppatore nascosto in ogni bambino consentendo di programmare dispositivi come fotocamere, microfono, altoparlanti, sensori e quant’altro dell’iPhone.

    Lark è un mix tra intelligenza artificiale e esperti umani in carne e ossa che aiutano a perdere peso e ritornare in forma più facilmente e velocemente. Si possono tracciare pasti e abitudini per sfruttare un servizio quasi professionale.

    Darkroom si può considerare un vero laboratorio di manipolazione di foto come se fosse un Instagram fai da te con filtri e modifiche da apportare dando libero sfogo alla creatività. E poi è pure gratis, cosa volete di più?

    Hopper è un’utility davvero straordinaria che ti aiuta a capire quando sia il migliore e ottimale momento per volare verso una determinata località e ti mostra un calendario con tutti i prezzi da confrontare al volo. Se hai un margine di qualche giorno per le tue future vacanze allora scarica subito e non te ne pentirai.

    HBO è stata definita l’applicazione per video in streaming dell’anno anche se ormai con Netflix anche in Italia ti consigliamo vivamente quest’ultima opzione per vastità di catalogo e compatibilità con il nostro paese.

    Instagram non ha bisogno di presentazioni: è un’applicazione che apre a una community sociale e al tempo stesso offre un sistema di modifica delle foto attraverso filtri premiati e popolarissimi.

    Workflow è un’applicazione per personalizzare l’iPhone in modo veloce e pratico ad esempio andando a istruire vocalmente lo smartphone su ciò che deve compiere in base a determinate notifiche o funzioni. Aggiunge un boost alla produttività.

    Robinhood non è un’applicazione che ti aiuta a diventare una promessa del tiro con l’arco e del furto al ricco per il povero, quanto un software che ti guida nel trading online in modo semplice, intuitivo e soprattutto di tutela dal perdere soldi in modo stupido. L’interfaccia ha vinto il premio Apple Design Award.

    Enlight è un’app fotografica che ti consente di modificare le immagini in modo professionale con tantissime funzioni esclusive.

    Periscope è un’app altrettanto celebre che consente di effettuare video streaming da mandare in diretta sul web attraverso i social a tutto il mondo oppure a chi vuoi tu. I video si eliminano poi dopo 24 ore.

    605

    PIÙ POPOLARI