Aspirapolvere smart: Roomba 980, lo controlli con un’app

Aspirapolvere smart: Roomba 980, lo controlli con un’app
da in Applicazioni, Curiosità Tech, Tecnologia
Ultimo aggiornamento:
    Aspirapolvere smart: Roomba 980, lo controlli con un’app

    Pulire casa è un impegno che porta via del tempo e che fa consumare energie preziose che potrebbero essere spese per altro di più piacevole o importante. Per venire incontro alle esigenze di chi desidera una casa perfettamente pulita senza troppo impegno da parte propria, iRobot ha creato Roomba 980, uno speciale robot per la pulizia della propria abitazione.

    Roomba 980 non è soltanto unaspirapolvere smart ma è un concentrato di tecnologie varie racchiuse tutte all’interno di un apparecchio dal design piacevole. La caratteristica che lo rende così speciale si concentra soprattutto sulla presenza di numerosi sensori che permettono di mappare gli ambienti della casa, in modo tale che Roomba 980 possa poi adattare le sue caratteristiche a quelle degli spazi in cui deve operare (tutto questo è possibile grazie alla tecnologia vSlam 2.0 che integra il nuovo sistema di navigazione iAdapt 2.0).

    Ciò significa che l’aspirapolvere smart sarà in grado sia di evitare gli ostacoli sia di pulire perfettamente ogni angolo della casa, senza tralasciare nulla. Roomba 980 è in grado di funzionare autonomamente per circa due ore e si ricarica completamente in novanta minuti, riprendendo la pulizia della casa da dove l’aveva eventualmente interrotta. Il prezzo dell’apparecchio è di 1119 euro: può sembrare eccessivo ma se lo si soppesa con il risparmio del tempo guadagnato oppure con i soldi spesi per una colf, forse non è poi tanto esoso.

    Come se tutto questo non bastasse, l’aspirapolvere smart Roomba 980 si può controllare anche a distanza, grazie all’utilizzo di un’applicazione che permette di impostarlo e di programmarlo a proprio piacimento (scegliendo quando avviare le pulizie, se con singolo passaggio o con doppio passaggio, per una pulizia ancora più intensa). L’applicazione è disponibile sia per dispositivi iOS sia per dispositivi Android e grazie ad essa è possibile scegliere modalità di pulizia e intensità nonché contattare in modo facile e veloce l’assistenza. L’interfaccia dell’applicazione è piuttosto semplice: Roomba 980 riceverà le istruzioni grazie alla connessione wi-fi.

    400

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ApplicazioniCuriosità TechTecnologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI