NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lo smartphone della Pepsi è in uscita in Cina

Lo smartphone della Pepsi è in uscita in Cina
da in Cina, Coca Cola, Smartphone, Tecnologia
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21/10/2015 18:24

    Anche Pepsi Cola si getta nella mischia degli smartphone, più precisamente in Cina e con un modello chiamato P1 che offre una scheda tecnica di medio-alto livello andando incontro ai fan della popolare bevanda gassata. Ovviamente non è che la Pepsi abbia destinato parte dei suoi centri produttivi alla realizzazione di un cellulare, semplicemente ha concesso il proprio marchio in licenza a un produrre OEM locale che poi lo può commercializzare attirando clienti con lo specchietto delle allodole del celeberrimo marchio americano. Cosa mette sul piatto?

    Si potrebbe chiamare Pepsi Phone, ma più verosimilmente sfrutterà il nome già diffuso ossia Pepsi P1 e sarà uno smartphone che sarà svelato il prossimo 20 ottobre. Sarà abbastanza economico come buona parte dei cinafonini che rimangono confinati nel popoloso paese e sembra che si potrà portare a casa con appena 180 euro. Ma cosa si può avere in cambio di quella somma oltre che il marchio diventato famoso perché l’alternativa che ha messo più bastoni tra le ruote alla Coca Cola?

    La scheda tecnica non è mica male: il sistema operativo è ovviamente Android alla versione 5.0 Lollipop, sarà un phablet dunque con diagonale di schermo da 5.5 pollici a risoluzione Full HD 1920×1080 pixel, sarà mosso da un buon processore MediaTek MT6592 octa-core da 1.7GHz accompagnato da una scheda grafica Mali-450 MP4, 2GB di RAM, una memoria interna da 16GB probabilmente espandibile via microSD, fotocamera posteriore da 13 megapixel e anteriore da 5 megapixel per selfie e batteria da 3000mAh. Non poteva inoltre mancare il riconoscimento delle impronte digitali attraverso l’apposito scanner sul retro.

    Qual è il senso di commercializzare uno smartphone con un marchio che non ha niente a che vedere con la tecnologia? È una strategia molto meno stupida di quanto si possa immaginare, perché in passato abbiamo visto terminali con marchi automobilistici come Ferrari e Lamborghini oltre che di moda come Prada o Giorgio Armani. E tutti hanno avuto un discreto successo. Chissà se Coca Cola risponderà con un cellulare rosso-bianco?

    LA RAGAZZA CHE PERDE 44KG SMETTENDO DI BERE PEPSI

    511

    PIÙ POPOLARI