Facebook, foto profilo animata in arrivo

Facebook, foto profilo animata in arrivo
da in Applicazioni, Cellulari, Facebook, Internet, Mobile, Social Network, Tecnologia
Ultimo aggiornamento: Venerdì 02/10/2015 11:14

    Grandi novità in vista su Facebook: la foto profilo potrà essere anche animata come una sorta di breve video da sette secondi che si potrà realizzare con l’applicazione mobile del social network. Qualcuno l’ha accostata alle celebri foto in movimento dei film di Harry Potter e l’effetto per chi visiterà la nostra pagina sarà proprio quello. Cliccando sull’immagine di profilo personale apparirà il comando “Video del profilo“, ma non è chiaro se si potrà utilizzare anche con la webcam. L’altra novità richiama la funzione Featured Photos per scegliere fino a cinque immagini in primo piano da tenere in evidenza, mentre le app si sono già aggiornate con un nuovo layout che porta proprio la foto di profilo al centro e non di lato. Quali sono le altre novità su FB? Scopriamole nelle prossime pagine.

    Facebook apre a nuova funzionalità per ora a livello solo sperimentale che si chiama Biografia Pubblica. In cosa consiste? Trattasi della possibilità di creare una sorta di presentazione personale che va ben oltre ai classici dati anagrafici con nome/cognome, data di nascita, sesso e relazioni personali. Si potrà infatti indicare una sorta di introduzione da 101 caratteri (meno dei 140 di Twitter) che appariranno non appena qualcuno visiterà il profilo pubblico, quello insomma visibile anche ai non amici. La mossa andrebbe a braccetto con il nuovo progetto Facebook at Work incentrato ovviamente sul mondo del lavoro che sfiderebbe in modo frontale LinkedIn. Scopriamo le ultime funzioni ufficiali del social network.

    Se hai un migliaio di contatti su Facebook è difficile, effettivamente, seguire in modo adeguato quelli che sono davvero considerabili amici e non semplici contatti tuttavia si può sfruttare una nuova funzionalità presentata dal social network di Mark Zuckerberg che ti consente di mettere in primo piano persone che meritano più attenzione e lasciare in secondo – o addirittura eliminare in modo più veloce – le altre delle quali non sei poi così interessato a selfie, performance in giochi oppure reportage completi di merende in campagna. Scopriamo come fare.

    Tutto sarà gestibile in modo manuale direttamente dalla piattaforma. Già ora, per l’amor del vero, Facebook riesce a impostare in modo automatico quei contatti che l’algoritmo calcola essere più vicini ai nostri interessi e a mettere in secondo piano quelli coi quali interagiamo e clicchiamo meno. Ma una macchina non scandaglierà mai davvero nel profondo e così non resta che agire in prima persona con i comandi manuali. Per prima cosa, si deve aprire il profilo di quello che, per noi, è un vero amico. DIMMI COSA PUBBLICHI E TI DIRO’ CHI SEI

    C’è un pulsante che consente di smettere di seguirlo, cosa significa? Che cliccandoci sopra non riceveremo più suoi aggiornamenti seppur lo manterremo come amico. È una sorta di eliminazione soft, che para un po’ il c…, la faccia e evita figure barbine e additamenti a antipatico della compagnia. Tuttavia, ora si può avere una terza opzione ossia il mettere in primo piano “See First” che mette gli aggiornamenti di questo contatto prima di tutti gli altri. Si clicca e il gioco è fatto. FACEBOOK: 10 AMICIZIE DA ELIMINARE SUBITO

    La novità sta arrivando in modo graduale e dovrebbe risultare disponibile nel giro di pochi giorni sia su piattaforma desktop (sul computer, per intenderci) sia su mobile su smartphone e tablet. Dunque sarà gestibile su Android, iOS, Windows Phone e Blackberry. DIECI COSE CHE FAI DI NASCOSTO SU FACEBOOK

    811

    PIÙ POPOLARI