Come rimuovere i graffi dallo schermo del cellulare facilmente

Andare a eliminare i graffi dallo schermo dello smartphone Android oppure iPhone è una procedura che si può portare a termine velocemente grazie a questi accorgimenti. Dalla pasta abrasiva fino a trucchi semplici ed economici per portare il display a condizioni paragonabili al nuovo

da , il

    Come rimuovere i graffi dallo schermo del cellulare facilmente

    Come rimuovere i graffi dallo schermo del cellulare con la minima fatica e col massimo rendimento? Basta seguire alcune procedure con materiali che si possono trovare facilmente in casa e si potrà riportare la condizione del display quasi a quella dell’appena-fuori-dalla-scatola. Rimuovere i graffi dal vetro del cellulare è consigliato per avere nuovamente tra le mani un terminale che profumerà di nuovo. Questo metodo è valido sia che si stia parlando di un modello con sistema operativo Android sia che si abbia un iPhone, ma naturalmente si può mettere in pratica con tablet così come cellulari anche di passate generazioni e di diversi anni fa. In questa mini guida per togliere i graffi dal vetro del cellulare vi passeremo alcune dritte da mettere subito in pratica. Perché i vetri dei telefonini si graffiano? Per via dell’uso quotidiano, per piccoli urti o ancora per lo sfregamento con oggetti come chiavi in tasca e quant’altro. Dunque la prevenzione che si può mettere in atto con la massima cura può anche non essere sufficiente, al massimo può solo allontanare la data in cui qualche graffio comparirà sull’LCD. Nota bene: in questo articolo parliamo di graffi e non di fratture del vetro o di veri e propri danni ai cristalli liquidi. Per quello la riparazione fai da te con questi metodi non è sufficiente, ma si deve recarsi in assistenza.

    SOLUZIONE PER GRAFFI LEGGERI

    La soluzione per graffi leggeri sullo schermo, come semplici righe ultrasottili, è quella di applicare una pasta abrasiva che si può acquistare online a pochi euro. Si può apporre sulla superficie e poi si dovrà strofinare con un panno molto morbido il vetro facendo in modo di appianare i gradini e rendere tutto più omogeneo. Se non si vuole ricorrere alla pasta abrasiva per cellulari e smartphone, si può contare ad esempio su un dentifricio, specialmente quello un po’ più granuloso. Il procedimento sarà lo stesso. È necessario mettere tutta la pazienza e lasciare che tutto avvenga senza forzare troppo in intensità e in velocità di operazioni se si vuole il massimo del risultato. Come già detto, vale sia per togliere i graffi dal vetro dell’iPhone sia per Android.

    Hama Displex Pasta abrasiva per display telefonini (non adatto per Smartphone)

    SOLUZIONE PER GRAFFI PESANTI

    Se i graffi sono vere e proprie rigature profonde sul vetro allora non basta un metodo così economico e rapido e si dovrà passare alla sostituzione del vetro del cellulare stesso. Ovviamente è una procedura che può comportare dei rischi se fatta in casa dato che basta un contatto anche molto leggero con i cristalli liquidi del display “nudo” che si dovrà sostituire in blocco tutto quanto con una spesa molto più esosa. Se ci si rivolge a centri di assistenza e riparazione si eviteranno spiacevoli sorprese. Ma per chi vuole tentare la fortuna, basta cercare online “marca-modello” del cellulare e vetro. Poi si dovranno seguire le indicazioni. Se si ha uno smartphone molto famoso allora sarà molto semplice trovare e acquistare i kit di salvataggio, altrimenti saranno dolori.

    iPhone 6/ 6S Pellicola Protettiva Coolreall® 2 Pack in Vetro Temperato Screen Protector Film Ultra Resistente (0,25mm HD Alta trasparente)

    PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE

    Per evitare di dover rimuovere i graffi dal display touchscreen basterebbe un po’ di attenzione. Nello specifico sempre apporre una pellicola protettiva di buona qualità (non quelle da 50 centesimi che sembrano plastica per alimenti…) in plastica resistente se non addirittura in vetro temprato. In questo caso, una volta rigata o addirittura rotta quella basta sostituirla con un costo anche dieci volte inferiore a quello dello smartphone. Una custodia che chiude il fronte è la soluzione migliore contro inevitabili piccoli urti o cadute. Infine, mai mettere in tasca il cellulare con altri oggetti che possono grattarlo come chiavi, penne o monete. Anche il più piccolo contatto, se reiterato, può portare a danni consistenti. A proposito di trucchi pratici, date anche un’occhiata a come pulire l’ingresso USB del cellulare per migliorare la ricarica e la durata della batteria.

    Vetro Temperato iPhone 5S / 5 / SE / 5C, Pellicola Protettiva NEW'C® in Vetro Temperato Screen Protector Film Ultra Resistente (0,33mm HD Alta trasparente) per iPhone 5S / 5 / SE / 5C