La lavatrice che sta in tasca, per eliminare le macchie al volo

La lavatrice che sta in tasca, per eliminare le macchie al volo
da in Abbigliamento, Gadget, Tecnologia

    Una macchia di sugo sulla camicia bianca prima di un importante colloquio? Una traccia sospetta di rossetto sul colletto al ritorno da un viaggio di lavoro? Ci sono tanti motivi per applaudire alla novità presentata da Haier a IFA 2015 di Berlino ossia Codo, che sembra una sorta di bomboletta, ma che in realtà è una vera e propria lavatrice tascabile che può rimuovere a secco oppure con acqua macchie di varia origine, entità e forma in pochi minuti e con risultati sorprendenti. Andiamo a scoprire questo gadget che promette davvero molto bene e che non costa nemmeno un occhio della testa.

    A IFA 2015 si possono trovare smartphone di alto range come Huawei Mate S, con il suo innovativo (e furbo) schermo touchscreen con Touch Foce, ma anche prodotti davvero innovativi per la vita quotidiana come questa lavatrice portatile prodotta da Haier. Curiosamente, la società cinese l’ha chiamata Coton in patria, ma ha voluto modificare il brand per evitare che si fraintendesse: funziona con tutti i tipi di tessuto commercialmente disponibile.

    È davvero noioso quando si è al ristorante e ci si macchia l’abito perché poi si deve sostituirlo (ma non è che si viaggi sempre con il cambio dietro) oppure tentare di ovviare con metodi più o meno di successo: se ne sentono di tutti i tipi e c’è chi utilizza qualsiasi stratagemma come acqua frizzante, vino, raspe, fuoco o petardi. Con Codo basteranno pochi secondi, nel massimo della discrezione e dell’efficienza. Include una batteria e serbatoi per il detergente e per l’acqua e una testina che consente di applicare i liquidi sulla zona interessata.

    Nel caso in cui l’entità della macchia sia ridotta basta il lavaggio a secco, altrimenti si può utilizzare quello tradizionale, ma in questo caso si deve apporre un panno assorbente sotto per recuperare l’acqua stessa e la sostanza eliminata. Si promette un risultato degno di nota in circa 30 secondi, ovviamente per asciugare poi dipende dalla giornata, magari il modello 2.0 avrà anche una ventola per questa evenienza. Il prezzo di vendità sarà di 90 euro.

    524

    PIÙ POPOLARI