Cancellati da Instagram in pochi secondi, così

Ecco la semplice e pratica procedura per cancellarsi agevolmente da Instagram, il social network dedicato al mondo della fotografia. Una guida pronta all'uso

da , il

    Come cancellarsi da Instagram in pochi passi? Te lo raccontiamo con questo articolo-guida che ti spiega passo-a-passo come dire per sempre addio al social network dedicato al mondo della fotografia, utilizzato ogni giorno da milioni e milioni di utenti per condividere foto appositamente modificate con filtri. Luogo di partenza per abbordare poi negli altri mondi 2.0 come Facebook e Twitter, ha tanti lati positivi, ma al tempo stesso, può anche annoiare alla lunga. Oppure generare dipendenza. Ad ogni modo, se si vuole cancellare la propria utenza si parte passando alla pagina successiva della guida.

    PRIMO PASSO

    Primo passo, necessario, entrare in Instagram sia con lo smartphone sia con il computer accedendo con nome utente e password personali. Una volta dentro si deve cliccare su Modifica Profilo.

    SECONDO PASSO

    All’interno del menu “Modifica Profilo” si deve passare a “Desidero eliminare il mio account”, che si può individuare in basso a destra. Sarà necessario selezionare un motivo che porta alla cancellazione. Se non si sa cosa selezionare oppure non lo si vuole fare basta optare per “Altri Motivi”.

    TERZO PASSO

    Per motivi di sicurezza sarà ora necessario inserire ancora una volta la password di Instagram e quindi cliccare su “Disattiva il mio account in modo permanente”.

    CONCLUSIONI

    Finito, il gioco è fatto e in un sol colpo si dirà addio non solo all’account, ma anche tutti i followers, i likes e, ovviamente, le foto pubblicate. Quel che suggeriamo è di farsi un bel backup delle immagini prima di cancellarsi, non costa niente. E poi, addio Instagram per sempre.