Foto cancellate dalla scheda SD di memoria? Recuperale così

Foto cancellate dalla scheda SD di memoria? Recuperale così

    Le foto delle vacanze si sono appena cancellate dalla tua scheda di memoria e sei nella disperazione più totale? Aspetta prima di lanciare la fotocamera dalla finestra, primo perché non è lei la vera responsabile e in secondo luogo perché potrai provare a recuperare le foto eliminate con una procedura aperta a tutti, anche a chi non ha molta dimestichezza con il computer. Il segreto è presto detto: quando cancelli qualcosa da un archivio digitale in realtà rendi lo spazio disponibile e i dati non vengono persi finché non si sovrascrive con qualcosa di nuovo. Primo passo, dunque, non scattare nuove foto, secondo passo… leggi la prossima pagina.

    In caso di scheda SD contenuta su fotocamere, videocamere o affini, puoi utilizzare facilmente il tuo computer. Non importa se dotato di sistema operativo Windows, MacOSX oppure Linux. È necessario scaricare un programma multipiattaforma chiamato PhotoREC, che è gratuito e si installa in un attimo. Una volta lanciato si deve seguire la semplice procedura che consente di rilevare la natura della formattazione della scheda e poi, in seguito, recuperare il cancellato. Come? Si deve cliccare su File Formats andando a selezionare tra i formati JPG, PNG e RAW e poi cliccare su BROWSE , selezionare la cartella dove copiare i file che sono stati cancellati e il gioco è fatto.

    In caso di microSD ad esempio contenuta su smartphone e tablet Android potrai scaricare l’applicazione DiskDigger che è gratuita e si trova sul market Google Play. Il funzionamento è del tutto simile: si apre il programma, si indica la schedina e si parte con il recupero dei file cancellati. Tutto qui. Buona pesca miracolosa dei contenuti eliminati. LE MIGLIORI FOTOCAMERE PER L’ESTATE

    386

    PIÙ POPOLARI