NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I migliori 5 gadget per l’estate 2015 all’insegna dello sport

I migliori 5 gadget per l’estate 2015 all’insegna dello sport
da in Auricolari, Cellulari, Fitness, Gadget, Musica, Navigatori satellitari, Smartphone, Tecnologia, Videocamere
Ultimo aggiornamento: Giovedì 18/06/2015 16:44

    C’è chi pensa che l’estate sia fatta per riposarsi e chi invece per darci dentro con lo sport ai massimi livelli. Se sei uno di questi allora dai un’occhiata a questa selezione di cinque fantastici gadget per la bella stagione che potrai acquistare per rimetterti in forma in modo hitech e divertente e al tempo stesso per proseguire poi tutto l’anno sulla buona strada senza perdere lo slancio. Ti consiglio un orologio GPS per correre, un dispositivo per la bici, un mp3 per nuotare, un braccialetto tecnologico che monitora le tue attività e una actioncam.

    Garmin FR 620 è considerato uno dei migliori orologi GPS per correre perché può andare bene non solo per il runner della domenica, ma anche e soprattutto per quelli più esigenti anche a livello hitech. Consente di potersi applicare al meglio anche con la bici grazie a un’apposita funzionalità recentemente aggiornata, per altro. Si connette al cellulare via Bluetooth e apre a una personalizzazione completa secondo le esigenze personali. È ovviamente waterproof così da non temere acqua e sudore.

    FINIS Neptune MP3 player è la dimostrazione che c’è possibilità di realizzare un lettore mp3 subacqueo che consenta anche a chi nuota e non sguazza di poter godere di un po’ di musica senza doversi sempre aggiustare gli auricolari e senza effetto ovattato che dà solo il nervoso. È un lettore compatto e semplice da usare mentre ci si sta allenando, altre alternative più legate però alla parte computerizzata sono Garmin Swim così come Poolmate Pro e HR che dalla sua ha anche il battito cardiaco.

    Uno dei migliori computer da bici è Mio Cyclo 505, che si è recentemente aggiornato portando con sé tantissime novità. Può connettersi via Bluetooth a un sensore Bluetooth Smart e può anche controllare trainer e comunica con sistemi Shimano Di2. Rispetto al suo peggior nemico Garmin Edge 810 non ha però il conteggio dei giri (ma arriverà con un aggiornamento), non accorpa gli allenamenti ed è meno prestante quando salva i dati.

    Ha un prezzo abbordabile di circa 40 euro FitBit Zip che appare come un braccialetto leggero e compatto che monitora costantemente l’attività fisica oltre che lo stato di salute dell’utente. Informa su calorie bruciate, passi, dcc… La batteria è davvero duratura – 6-8 mesi – e può comunicare via Bluetooth con lo smartphone compatibile. Le alternative sono Polar Loop e Garmin Vivofit che si dedicano più al settore professionistico e possono anche captare il battito cardiaco collegandosi a un sensore apposito. Withings Pulse è di medio range, calcola passi, distanza, calorie e tempo e pure il battito cardiaco.

    Si parla tanto di GoPro – che certo è l’actioncam top – ma per i tipi sportivi non c’è dubbio che Garmin VIRB Elite sia il meglio perché può collegarsi a un sensore ANT+ per poter calcolare il battito cardiaco, la cadenza e tutti gli altri parametri fisici e in più, essendo Garmin, punta molto sul GPS. Può infatti mappare con grande precisione gli spostamenti a piedi per poi salvare tutte le info sull’allenamento comprese velocità, dislivelli e così via.

    Vedi anche le migliori fotocamere per l’estate e le migliori app da scaricare per la bella stagione.

    848

    PIÙ POPOLARI