NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Wi-fi lento? 5 modi per velocizzarlo

Wi-fi lento? 5 modi per velocizzarlo
da in Internet, Tecnologia, Wi-Fi
Ultimo aggiornamento: Domenica 31/05/2015 12:42

    Una bella serata ti aspetta: relax, divano e un film in streaming (legale, vero?) peccato che nel momento che premi play appare quella maledetta icona del buffering ossia del caricamento del video. E così aspetti, aspetti, e tutto il tuo programmino serale va al diavolo. Il problema è sempre lo stesso, un Wi-Fi troppo lento. Come fare per velocizzarlo? Ecco cinque dritte da seguire per mettere il turbo alla tua rete e alla tua serata.

    Spesso la tua rete Wi-Fi è appesantita da diversi dispositivi che si connettono ciucciando banda. Dalle console di videogame agli elettrodomestici, fino alle fotocamere. Non te ne dimenticare.

    Cancella i file temporanei della cache e quelli relativi a Internet che rallentano il dispositivo che vuoi connettere a Internet. Snellirai il tutto consentendo al browser di caricare e riprodurre i video più velocemente.

    Se il buffering dura all’infinito prova a cambiare il canale del router. Come fare? Ti serve uno scanner Wi-Fi come ad esempio il gratuito Acrylic Wi-Fi che può ispezionare sia le frequenze da 2.4GHz sia quelle da 5GHz per mostrarti il numero di network che li utilizzano. Una valida mano per individuare il canale meno intasato.

    Disabilita l’accelerazione hardware del tuo dispositivo. Spesso questa funzione è associata alla grafica con il risultato di rallentare lo stream, mandare in crash il media player e in modo speciale i portali basati su flash. Come fare? Dal pannello di controllo si può aprire la sezione del monitor e disattivare.

    In ultima istanza, si può switchare dal Wi-fi alla connessione via cavo Ethernet per performance superiori e maggiore stabilità. Sei senza connessione? Ecco cinque modi per occupare il tempo in modo costruttivo.

    420

    PIÙ POPOLARI