Come disattivare i video automatici su Facebook da PC o smartphone

Come disattivare i video automatici su Facebook da PC o smartphone
da in Android, Apple, Facebook, Guide Tech, Internet, Smartphone, Social Network, Tecnologia
Ultimo aggiornamento: Giovedì 07/07/2016 11:37

    Come bloccare i video automatici che si riproducono da soli su Facebook? Questa è una delle ultime novità sul social network: l’introduzione dei filmati che si avviano senza che nessuno abbia dato alcun consenso. Funzionano sia su computer sia su smartphone e non sono andati proprio giù a tantissimi utenti. Sembra quasi una violazione della privacy della propria pagina dato che, scorrendo sulla bacheca con le ultime novità (o quelle più importanti) degli amici ci si imbatte in filmati che non sono cliccabili, ma che di default “partono” mostrandosi. Oltre a essere una mossa poco gentile e educata (giusto per usare un eufemismo delle tante proteste avanzate dagli utenti) può anche comportare un dispendio di traffico mobile non indifferente nel caso in cui si navigasse da chiavetta. Scopriamone di più.

    Mark Zuckerberg vuole trasformare la bacheca degli utenti in una sorta di giornale sempre aggiornato e con una grande moltitudine di elementi cliccabili e navigabili. Come avrete notato, si è passati da un Facebook essenziale e minimalista a una versione sempre più densa di foto, link ovunque e tanta pubblicità. Non c’è nemmeno più bisogno di fare refresh dato che i contenuti si auto-aggiornano. Tutto è organizzato per trattenere il più possibile l’iscritto sulla pagina, dunque cosa meglio di un video che è già in riproduzione non appena si incontra? È naturale rimanere incuriositi e spenderci qualche secondo, se non magari seguirlo tutto. E se non si vuole? Disattivare è molto semplice, anche se tenuto volutamente nascosto.

    Se si usa Facebook principalmente da computer, sia esso un Mac o un Windows, la procedura è davvero molto semplice e pratica. Non resta far altro che recarsi nella pagina delle impostazioni. Dove si trova? Come da immagine qui sopra è situata in alto a destra, si può aprire cliccando sulla rotellina che quasi non si distingue sullo sfondo blu. Dal menu, cliccare appunto su “Impostazioni”. In seguito, si entrerà nel secondo menu interno e si dovrà cliccare su Video che si trova in basso a sinistra nella colonna che apparirà.

    Eccoci nella giusta pagina, si dovrà ora selezionare Disattivo e il gioco sarà fatto. Niente più video scoccianti. E su smartphone?

    Anche qui è molto semplice, la procedura è la medesima sia che si abbia Android sia che si abbia iPhone, anche se il percorso cambia leggermente. Su smartphone Android si deve cliccare sul menu con le tre lineette in alto a destra, successivamente scorrere col dito verso il basso e selezionare Impostazioni Applicazione. Da qui si aprirà un’altra pagina (vedi screenshot qui sopra) dalla quale cliccare su Riproduci automaticamente video solo in Wi-Fi. Su iPhone e iPad si dovrà passare dal menu Impostazioni del telefono, andare a cercare Facebook poi su Impostazioni e disattiva (da On a Off) il pulsante Riproduci automaticamente video solo su Wi-Fi. Come si può notare, nelle app i video vengono disattivati solo in modalità traffico cellulare e non in modalità Wi-Fi. Una mossa non pienamente condivisibile, ci aspettiamo che presto Zuck consenta di disattivarli del tutto. Stufi di Facebook? Ecco come cancellarsi definitivamente in 2 minuti.

    784

    PIÙ POPOLARI