La scritta più grande al mondo per salutare il papà astronauta

La scritta più grande al mondo per salutare il papà astronauta
da in Guinness Dei Primati, Hyundai, Tecnologia, YouTube
Ultimo aggiornamento:
    La scritta più grande al mondo per salutare il papà astronauta

    Nonostante gli astronauti siano ormai in costante contatto con la Terra grazie alla connessione costante, un messaggio scritto a mano ha tutt’altro calore e stimola tutt’altro sentimento. Be’, l’idea che è venuta a Hyundai per fare felice Stephanie, 13enne figlia di uno degli occupanti della Stazione Spaziale Internazionale, ha qualcosa di talmente poetico e suggestivo che possiamo anche soprassedere al fatto che l’immensa dedica non sia stata ovviamente scritta con la manina, ma attraverso una flotta di vetture della società sudcoreana. Un’operazione da Guinness dei Record, scopriamo anche il video.

    Gli astronauti trascorrono buona parte del giorno con esperimenti, si mantengono in forma con duri esercizi fisici, devono riposarsi, espellere i propri rifiuti (e non è così facile) e nel tempo libero possono chiamare, videochiamare, navigare in rete e utilizzare tutto quel ben di Dio tecnologico che trovano a bordo. Tra cui anche macchine fotografiche reflex professionali con obiettivi zoom impressionanti, che consentono di poter scattare foto ad alta risoluzione dei luoghi più spettacolari della terra, visti da 300 chilometri di altezza. Così a Stephanie è venuta un’idea: perché non scrivere un messaggio che il babbo Terry Virts potrà guardare dallo spazio, con la sua digicamera.

    Certo, magari l’idea è venuta all’ufficio marketing di Hyundai, ma poco importa. E così si sono radunati in Nevada sul lago salato e asciutto di Delamar mettendo in fila un buon numero di vetture (11 Genesis) guidate da piloti professionisti che hanno mosso le quattro ruote come una sorta di mega aratro. Gli pneumatici hanno impresso solchi netti che – uno parallelo all’altro – hanno creato un’immagine composita. Più che un’immagine, una scritta.

    Steph <3 you!” ossia Stephanie abbreviata perché purtroppo non si chiama Ida o Lea, un bel cuore e tu quindi Steph ti vuole bene.

    Terminato il lavoro e informato il papà astronauta su dove puntare l’obiettivo, la foto è stata scattata e mostrata in diretta dalla International Space Station. Ed è arrivata anche la conferma dal Guinness dei Primati della scritta composta da automobili più grandi al mondo. Tempo fa vi avevamo invece parlato dell’immagine GIF ossia animata così abnorme da essere visibile anche dallo spazio, dagli occhi dei satelliti, eccola qui. Quale sarà il prossimo messaggio per chi vive fuori dall’atmosfera?

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guinness Dei PrimatiHyundaiTecnologiaYouTube
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI