Lumia 640XL: il phablet Microsoft per tutti

Lumia 640XL: il phablet Microsoft per tutti
    Lumia 640XL: il phablet Microsoft per tutti

    Microsoft Lumia 640 XL è il nuovo smartphone con sistema operativo Windows Phone 8.1 (prossimo ad aggiornarsi a Windows 10) che propone una scheda tecnica con caratteristiche complete e un prezzo più che abbordabile. Sarà in uscita tra una settimana sul mercato italiano e consentirà di poter fruire di un phablet moderno, con una fotocamera prestante, la doppia utenza del Dual Sim e la connettività veloce 4G LTE. Scopriamo tutti i dettagli su questo terminale.

    Microsoft Lumia 640 XL è uno smartphone che ricorda molto da vicino il fratello minore Lumia 640 con la differenza che il display sale a 5.7 pollici a risoluzione HD con tecnologia Clear Black, che la batteria risulta maggiorata a 3000 mAh e che la fotocamera passa a ben 13 megapixel con ottica Zeiss sul retro e da 5 megapixel sul fronte. Le caratteristiche condivise vedono il sistema operativo Windows Phone 8.1 che si aggiornerà praticamente subito a Windows 10, processore Snapdragon 400 con 1 GB di RAM, memoria da 8 GB, GPS, WI-Fi, Bluetooth e tecnologia Single SIM e Dual SIM, con supporto LTE/Dual SIM. Il riepilogo:

    • Sistema operativo Windows Phone 8.1 Lumia Denim
    • Processore Snapdragon 400 (MSM8926), quad-core da 1.2 GHz
    • Display da 5.7″ HD (1280×720 pixel), pannello IPS LCD 259 PPI, Glance Screen, vetro Gorilla Glass 3
    • Memoria 1 GB di RAM, 8 GB di storage espandibili sino a 128 GB
    • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con video Full HD a 30 FPS, flash LED
    • Fotocamera anteriore HD 5 MP con video 720p
    • Bluetooth 4.0, microUSB 2.0, Micro SIM, A-GPS+GLONASS, DLNA, Miracast, WiFi a/b/g/n
    • Sensori: Accelerometro, Bussola, Prossimità, Sensore Luminosità
    • Dimensioni 157.9 x 81.5 x 9.0 mm per 171 grammi di peso
    • Batteria da 3000mAh

    LUMIA 532, LO SMARTPHONE PER LA PRIMAVERA

    Microsoft Lumia 640 XL sarà disponibile in differenti colorazioni ossia ciano opaco, arancione e nero, bianco opaco o lucido e si potrà acquistare nei prossimi giorni per prezzi di 209 euro per la versione con connettività 3G e a 249 euro per la versione con connettività LTE. L’uscita precisa nei negozi è organizzata per il 20 aprile.

    Un modello di sicuro interesse perché si avvale di una scheda di buon profilo a fronte di un prezzo più che abbordabile. Non si può che essere d’accordo con la strategia di Microsoft che punta su qualità e buon costo.

    461

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CellulariMicrosoftSmartphoneTecnologiaWindows
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI