Lytro Illum: la fotocamera che mette tutto a fuoco

Lytro Illum: la fotocamera che mette tutto a fuoco
    Lytro Illum: la fotocamera che mette tutto a fuoco

    Si chiama Lytro Illum ed è una fotocamera diversa da tutte le altre perché salva in un solo clic un numero incredibile di informazioni su luce e posizione. È come se, con un solo scatto, andasse a registrare decine e decine di altri scatti consentendo così in post-produzione di cambiare senza fatica ciò che si vuole mettere a fuoco (soggetto, sfondo, tutto…) andando persino a spostare in modo sensibile l’inquadratura o – non per ultimo – creando anche immagini tridimensionali. Scopriamo tutto su questa spettacolare digicamera in uscita in Italia a un prezzo, altrettanto speciale, di 1299 euro.

    Sarà distribuita in Italia da Fowa la spettacolare fotocamera Lytro Illum che si definisce come Light Field Camera perché può catturare in un solo file di scatto tutte le possibili angolazioni dalle quali la luce proviene in modo tale poi, volendo, di modificare la messa a fuoco della fotografia con un semplice clic. Sarà infatti immediato il cambio del punto di vista selezionandolo direttamente dal touchscreen posizionato sul retro oppure dal PC una volta scaricata l’immagine, andando persino a cambiare la prospettiva e a ottenere uno scatto tridimensionale.

    La scheda tecnica vede la presenza di un sensore è da un pollice con una risoluzione pari a 40 megaray (unità di misura della capacità di catturare, in questo caso, 40 milioni di raggi di luce) con un obiettivo molto luminoso con apertura fissa a f/2.0 poi lenti di qualità con uno zoom ottico pari a 8x (30 – 250 mm equivalente) e una velocità dell’otturatore che raggiunge i 1/4000s per poter sfruttare una certa libertà creativa. Sul retro è presente uno schermo touchscreen LCD orientabile che raggiunge una risoluzione pari a 800 x 480 pixel. Il peso è di 940 grammi, l’impugnatura è in silicone.

    La scheda tecnica prevede la presenza anche di un SoC Qualcomm Snapdragon 800 poi del Wi-Fi e USB 3.0 per il trasferimento dati senza e con cavi ad alta velocità, mentre la memorizzazione è garantita attraverso una SD da inserire nell’apposita slot. Il prezzo – come detto – non è per tutti, ma è simile a quello di una reflex dato che costa 1299 euro. Un dispositivo originale e speciale, che può davvero garantire ampia libertà ai creativi.

    468

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI