NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

LG G Flex 2 in Italia a un prezzo stuzzicante

LG G Flex 2 in Italia a un prezzo stuzzicante
da in Android, Cellulari, LG, RAM, Smartphone, Tecnologia, Android 5.0 Key Lime Pie
Ultimo aggiornamento:
    LG G Flex 2 in Italia a un prezzo stuzzicante

    Sbarca finalmente in Italia il nuovo topclass di LG ossia il nuovo modello con schermo curvo chiamato G Flex 2 ancora più accentuato e persino in grado di autoriparsi in caso di semplici graffi e danni sul retro della scocca. La società coreana continua a puntare su un progetto che finora ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato e si migliora con una scheda tecnica più pratica e un prezzo più abbordabile che sarà di 699 euro. La soluzione del display non piano può essere infatti ottimale per chi desidera non solo poter fruire dei contenuti multimediali in modo più avvolgente e sfruttare anche gesture altrimenti impossibili, ma anche per avere a disposizione un touchscreen pieghevole e flessibile. Scopriamo la scheda tecnica.

    LG G Flex 2 è dotato di un display con una diagonale da 5.5 pollici a risoluzione Full HD con tecnologia OLED sviluppata in casa, proprio da LG Displays. Il terminale è mosso da un processore SoC Qualcomm Snapdragon 810 con una frequenza di 2GHz, nello specifico un octa-core a 64bit, una vera primizia che non si era ancora vista prima. La memoria RAM è di 3GB con 16 o 32GB di memoria interna espandibile facilmente e in modo economico attraverso microSD. Ci saranno versioni con a bordo 2GB, ma non in Italia. Il sistema operativo sarà ovviamente Android 5 Lollipop.

    Lato multimediale, ci sarà una fotocamera da 13 megapixel con stabilizzazione ottica, autofocus laser, dual-flash LED sul retro e un sensore anteriore da 2,1 megapixel per scattarsi ottimi selfie. La connettività sarà LTE con velocità fino a 300Mbps, la batteria da 3.000mAh per una buona autonomia.

    Le dimensioni diventano più compatte, con 149,1×75,3mm per un peso di 152 grammi. Decisamente una buona idea quella di abbassare le dimensioni da 6 a 5.5 pollici per rendere tutto più facilmente fruibile e trasportabile, invece che puntare sempre su un display esageratamente abbondante.

    Lo schermo è peraltro in grado di autoripararsi: realizzato con uno speciale polimero può andare a riparare da sé semplici graffi e abrasioni non esagerate, in un tempo di pochi secondi. Sarà disponibile nella colorazione Platinum Silver da questa settimana a un prezzo che è di 699 euro. Qui sopra la nostra anteprima esclusiva del dispositivo presentato da Raffaele Cinquegrana di LG Italia nel pre-MWC 2015 di Barcellona.

    446

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidCellulariLGRAMSmartphoneTecnologiaAndroid 5.0 Key Lime Pie
    PIÙ POPOLARI