Xiaomi Mi Note Pro, lo smartphone più potente al mondo

Xiaomi Mi Note Pro, lo smartphone più potente al mondo
da in Smartphone, Tecnologia
    Xiaomi Mi Note Pro, lo smartphone più potente al mondo

    Xiaomi Mi Note Pro è lo smartphone più potente al mondo: molto semplice questa dichiarazione, perché si basa su puri e semplici dati di fatto quali sono le caratteristiche tecniche messe sul piatto dal produttore cinese che tanto si ispira ad Apple. Ufficializzato insieme al fratello minore Xiaomi Mi Note, questo dispositivo monta primizie come il processore Snapdragon 810 octa-core con tecnologia 64 bit e una Ram da ben 4GB e uno schermo abbondante da 5.7 pollici a risoluzione Quad HD. L’estetica dei due non cambia, qui sopra troviamo l’immagine del primo, dopo il salto il secondo.

    Inziamo proprio da quella belva che risponde al nome di Xiaomi Mi Note Pro che mette in piazza il nuovo performante processore Snapdragon 810 octa-core con tecnologia 64bit accompagnandolo con ben 4GB di memoria RAM, una cosa davvero mai vista prima. Punta su uno schermo touchscreen in Ultra Definizione con una diagonale molto generosa da 5.7 pollici e una densità notevole di 515 pixel per pollice. La memoria interna da 64GB, sul retro c’è una fotocamera Sony da 13 megapixel con ottica f/2.0 e stabilizzatore ottico delle immagini mentre sul fronte ce n’è una da 4 megapixel con pixel a 2 micron. La connettività è dual 4G SIM con formato micro e nano con dual standby, c’è la compatibilità con i network LTE CAT 9 fino a 450Mbps.

    Infine la batteria che è da 3090mAh, si sperava qualcosa in più. Il riepilogo:

    • Processore Snapdragon 810 64 bit 8-core, Adreno 430 GPU
    • Memoria 4GB LPDDR4 RAM, 64GB eMMC 5.0 Flash
    • Display 5.7” 2K display (2560 x 1440 at 515 PPI)
    • Fotocamere Sony 13 megapixel camera f/2.0, optical image stabilisation (OIS) e 4 megapixel frontale con 2-micron pixels
    • Connettività LTE-CAT 9 fino a 450Mbps in download
    • Sistema audio 24-bit/192kHz Hi-Fi
    • Tecnologia Dual 4G SIM (micro/nano), Dual Standby
    • Batteria 3090mAh litio con Quick Charge 2.0

    Il prezzo di Xiaomi Mi Note Pro in Cina è di ¥3,299 nella sua taglia da 64GB, pari a 450€ se cambiato con la nostra valuta.

    Xiaomi Mi Note

    È più semplice, ma non così più economico il modello standard Xiaomi Mi Note con il suo bel processore Snapdragon 801 che si accoppia con una scheda grafica Adreno 330 e un totale di 3GB di RAM. Non cambia la diagonale che rimane sempre da 5.7 pollici con una risoluzione pari a Full HD prodotto dalla società giapponese Sharp con vetro protettivo Gorilla Glass 3 e curvatura ai lati grazie alla tecnologia “3D Curved”. Non cambia il resto delle specifiche tecniche con le due fotocamere da 13 megapixel sul retro con f/2.0 prodotta dalla Sony sul retro e da 4 megapixel sul fronte con pixel di grandi dimensioni sul fronte. Infine, c’è il supporto 4G LTE e una batteria da 3000mAh con ricarica veloce tramite Quick Charge 2.0. Il riepilogo:

    • Processore Snapdragon 801 a 2.5GHz, Adreno 330 GPU
    • Memoria 3GB RAM, 64GB eMMC 5.0 Flash
    • Display 5.7” Sharp/JDI Full HD 3D curved Gorilla Glass 3
    • Fotocamere Sony 13 megapixel camera f/2.0, optical image stabilisation (OIS) e 4 megapixel frontale con 2-micron pixels
    • Connettività LTE-CAT 9 fino a 450Mbps in download
    • Sistema audio 24-bit/192kHz Hi-Fi
    • Tecnologia Dual 4G SIM (micro/nano), Dual Standby
    • Batteria 3000mAh litio con Quick Charge 2.0

    Il prezzo di Xiaomi Mi Note è, al cambio italiano, pari a 310€ con la memoria da 16GB e 380€ per il modello da 64GB.

    655

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SmartphoneTecnologia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI