La fotocamera Casio con specchio ideale per selfie

La fotocamera Casio con specchio ideale per selfie
    La fotocamera Casio con specchio ideale per selfie

    Casio presenta quella che potrebbe definirsi a ragione la fotocamera perfetta per selfie: chiamata Exilim Ex-Mr1 è dotata di un grosso specchio sul fronte così da poter controllare l’inquadratura e la propria espressione e scattare nel momento perfetto. Insomma, una sorta di sostituto del display dello smartphone quando si utilizza il sensore frontale. Preparata per il giappone, uno dei mercati più selfie-centrici (ma anche in Italia non scherziamo), questa digicamera è dotata di una lista di specifiche di alto livello per una compatta come ad esempio un sensore da 16 megapixel e alcune feature appositamente predisposte per gli autoscatti. Scopriamone di più.

    Casio EXILIM EX-MR1 è dunque la nuova proposta per il mercato giapponese della società nipponica. L’estetica ricorda da vicino uno specchietto per i trucchi, grazie al quale osservarsi mentre si appone il make-up. Il principio è lo stesso dato che anche per MR1 l’obiettivo è lo stesso ossia consentire all’utente di potersi guardare mentre scatta una foto. Il terminale è dotato di un sensore di tipo CMOS con dimensioni di 1/2,3″ e risoluzioe da 16 megapixel per una discreta qualità in termini quantitativi. In termini di qualità non è che sia una reflex, dunque luminosità, velocità e regolazioni sono approntate a un uso automatico.

    OPPO N3: SELFIE DALLA FOTOCAMERA ROTANTE

    Nello specifico, si parla di un obiettivo da 21mm equivalente al formato 35mm, con una sensibiità ISO pari a 100-3200 nei vari estremi. Il pacco lenti è formato da 5 componenti suddivisi in 5 gruppi per un’angolazione wide ampia per poter catturare un buon panorama e dunque anche selfie di gruppo. Troviamo sul retro uno schermo di tipo LCD con una diagonale da 2.7 pollici a risoluzione 460.800 punti nel caso in cui si utilizzasse la fotocamera impugnandola nel modo standard ossia dietro e non davanti il sensore, non impegnandosi in un selfie.

    Ma le grandi potenzialità della nuova Casio sono anche in ambito software con una lista di funzionalità predisposte appositamente per ottenere il miglior scatto.

    CANON POWERSHOT N2 LA FOTOCAMERA QUADRATA PER AMBIDESTRI

    Tra le varie funzioni troviamo infatti la modalità Make-Up proprietaria di Casio che consente di andare a pescare in mezzo a sei differenti livelli per la tonalità della pelle e dodici per il livello di “morbidezza” così da poter gabbare anche l’occhio più esperto, una volta caricate le foto sui social network. C’è un sistema che riconosce automaticamente l’orientamento delle foto acquisite, adattandole da verticale a orizzontale sempre sul giusto piano, una feature imprescindibile quando si scattano selfie in modalità portrait. Non mancano funzioni artistiche come la Blur Effect Function per sfocare nel punto giusto e Paste Subject Function per cornici creative. Interessante la presenza del Wi-Fi per poter condividere tutto immediatamente. Non è ancora stato comunicato il prezzo.

    532

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI