Novantanove iPhone 6 per chiederle la mano: lei rifiuta

da , il

    Novantanove iPhone 6 per chiederle la mano: lei rifiuta

    Una storia a metà tra il triste e l’assurdo quella che arriva dalla Cina e che vede come protagonista iPhone 6 e un ragazzo innamorato. L’individuo in questione ha pensato bene di organizzare una proposta di matrimonio come nessun’altra mai: ha acquistato 99 – lo scriviamo per esteso perché dà più il senso dell’entità, novantanove – esemplari di melafonino di ultima generazione per andare a comporre un gigantesco cuore con le scatole. Si è poi posizionato in mezzo, ha chiamato a raccolta amici, persino passanti, e ha accolto l’innamorata porgendole fiori e pronunciando la magica frase. Lei? Ha rifiutato.

    Un progetto sulla carta vincente e addirittura altisonante: invece che disegnare un cuore con un pastello sull’asfalto oppure di crearlo con foglie, petali o mal che vada sassi, ha deciso di acquistare novantanove iPhone 6. Sia chiaro, non ha poi posizionato gli smartphone uno di fianco all’altro (anche perché poi metti che si piegassero!) ma ne ha sfruttato le confezioni d’acquisto. E così ha creato il simbolo dell’amore, quello più semplice e anche un po’ infantile. Poi ha acquistato un bel mazzo di fiori e si è piazzato al centro. Lei è arrivata, ha scavalcato il muretto di melafonini e ha preso il mazzo di fiori.

    TUTTO SU IPHONE 6

    Sicuramente lui ha pronunciato un piccolo discorso che si era preparato, per poi inginocchiarsi e chiedere formalmente la mano. Non ci è dato sapere quanti secondi o minuti lei ci abbia pensato, fatto sta che ha gentilmente rifiutato. L’ha liquidato e se n’è andata, lasciandolo in mezzo a un discreto numero di presenti che hanno prontamente documentato tutto con fotocamere e non hanno certo mancato l’occasione di condividere il tutto sui social network. Da lì, poi, la storia è rimbalzata online fino a raggiungere anche l’Europa e l’Italia.

    GLI STRABILIANTI RECORD DI IPHONE 6

    E così, ora, cosa combinerà il nostro amico innamorato nerd? Visti i prezzi medi di iPhone 6 in Cina, si può quantificare l’esborso in circa 500.000 yuan ossia al cambio circa 50.000 euro, mica briciole. Verosimilmente ora rivenderà tutti i modelli oppure li userà per riempire una vasca da bagno e annegarsi in modo hitech per il dispiacere. No, speriamo di no, se proprio vuole porre fine alla propria vita con quei gadget che avrebbero dovuto aiutarlo a svoltarla, gli basta tenerli tutti accesi a breve distanza dal proprio corpo. Ma che non faccia stupidaggini, povero ragazzo, una bella vendita di massa su eBay e che ne cerchi un’altra.