NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

iPad Mini 3: la piccola (grande) delusione di Apple

iPad Mini 3: la piccola (grande) delusione di Apple
da in Apple, iPad, Tablet, Tecnologia, Wi-Fi
Ultimo aggiornamento:
    iPad Mini 3: la piccola (grande) delusione di Apple

    iPad Mini 3 è la seconda novità di giornata per Apple che però lascia un po’ di amaro in bocca per via dell’aggiornamento non così netto rispetto alla generazione precedente. Anzi, parliamoci chiaro: a parte il pulsante home con lettore dell’impronte digitale è difficile trovare le differenze tra il Mini di terza e seconda generazione. Stesso schermo, stesso processore e stessa fotocamera: una grande delusione per un dispositivo che – secondo il CEO di Apple, Tim Cook – ha ricevuto il 100% dell’approvazione da parte dei clienti. La buona notizia è che il prezzo di Mini 2 ora si abbasserà di 100 euro. Scopriamolo meglio.

    La scheda tecnica di iPad Mini 3 parte da dimensioni di 200 x 134.7 x 7.5 mm per un peso di 331 o 341 grammi e un design affilato e curato. Il display è di tipo Multi‐Touch retroilluminato LED da 7,9″ IPS con risoluzione 2048×1536, densità di 326 pixel per pollici e speciale rivestimento oleorepellente per evitare ditate e riflessi. Il processore è quello dell’anno scorso, un A7 con architettura a 64 bit e coprocessore M7 per captare meglio i movimenti.

    La fotocamera posteriore è da 5 megapixel con sensore BSI e filtro IR, f/2.4, sul retro c’è una FaceTime HD da 1.2 megapixel con video HD e sensore BSI. Il quadro termina con Wi‐Fi 802.11a/b/g/n; Tecnologia MIMO, Bluetooth 4.0, batteria da 10 ore e giroscopio a 3 assi.

    Ecco il riepilogo della scheda:

    • Display Multi‐Touch retroilluminato LED da 7,9″ IPS risoluzione 2048×1536 a 326 ppi, rivestimento oleorepellente
    • Dimensioni 200 x 134.7 x 7.5 mm per un peso di 331 o 341 grammi
    • Processore A7 con architettura a 64 bit e coprocessore di movimento M7
    • Sensore di impronte digitali
    • Videocamera FaceTime HD da 1.2 megapixel con video HD e sensore BSI
    • Fotocamera iSight da 5 megapixel con sensore BSI e filtro IR, f/2.4
    • Connettività Wi‐Fi 802.11a/b/g/n; Tecnologia MIMO, Bluetooth 4.0
    • Batteria da 10 ore di autonomia
    • Sensori: Giroscopio a 3 assi, Accelerometro, Sensore di luce ambientale
    • Modello Wi-Fi: 16GB – € 399 / 64GB – € 499 / 128GB – € 599
    • Modello Wi-Fi + Cellular: 16GB – € 519 / 64GB – € 619 / 128GB – € 719

    IPAD AIR 2 IL TABLET FOTOGRAFICO

    I prezzi non cambiano rispetto all’anno scorso con il modello solo Wi-Fi che si potrà ordinare da domani a un costo di partenza di 399 euro per la versione da 16GB che diventano 499 euro per quello da 64GB e 599 euro per quello da 128GB. Si devono aggiungere 120 euro per aggiungere la connettività 4G LTE e navigare ad alta velocità: si avranno così prezzi di 519, 619 e 719 euro rispettivamente per le versioni da 16, 64 e 128GB.

    571

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleiPadTabletTecnologiaWi-Fi
    PIÙ POPOLARI