Panasonic Lumix GMC GH4, la reflex con video 4k HD

Panasonic Lumix GMC GH4, la reflex con video 4k HD
da in Fotocamere digitali, Tecnologia
    Panasonic Lumix GMC GH4, la reflex con video 4k HD

    Panasonic Lumix GMC GH4 è una fotocamera digitale reflex come nessun’altra mai dato che mette sul piatto la capacità di video registrare filmati a risoluzione 4k HD e al tempo stesso di catturare foto a risoluzione 8.8 megapixel. Già, questa digicamera può essere considerata a ragione anche una delle migliori videocamere in ultradefinizione disponibili in commercio perché può salvare clip sia in Cinema 4K: 4096×2160 / 24 fps sia QFHD 4K: 3840×2160 con fino a 30 fps in formato MOV/MP4. Il tutto grazie a un processore molto rapido e prestante e al sensore Digital Live MOS da 16.05 megapixel ad alta qualità e sensibilità che riduce sempre al minimo il rumore di fondo.

    L’altra particolarità di Panasonic Lumix GMC GH4 – che condivide con Olympus E-M1 – è di poter risultare controllabile completamente da computer tramite USB Tether for Lumix per regolare direttamente i parametri di GH4 recuperando in automatico i file per mandarli in un software scelto grazie alla partnership con gli americani di Promote. Recentemente è stata anche aggiornata alla versione firmware 2.0 per ancora più configurazioni.

    La scheda tecnica di Panasonic Lumix DMC GH4 parte dal sensore Live MOS da 16.05 megapixel e prosegue con un display da 3 pollici di diagonale a risoluzione 1036 punti di natura OLED in combinazione con un ottimo mirino Live View Finder 2.359K-Dot OLED. Supporta le tecnologie di autofocus rapido high-speed 49 punti, HDMI e una scocca in lega di magnesio ricoperta di pelle. Ecco il riepilogo delle specifiche:

    • Sensore digitale Live MOS 16.05 MP
    • Registrazione video DCI (Digital Cinema Initiatives) 4K 4096×2160 a 24p; UHD 4K 3840×2160 a 30p/24p e Full HD fino a 60p
    • Display touch da 3.0″ 1,036k-Dot OLED
    • Live View Finder 2.359K-Dot OLED
    • Supporto per 59.94p, 23.98p, 50p, e 24p
    • HDMI 4:2:2 8bit o 10bit
    • Autofocus High-Speed 49-Point
    • Scocca in lega di magnesio e ricoperta in pelle

    I pregi non finiscono tuttavia qui dato che Panasonic LUMIX DMC-GH4 sfrutta un corpo in lega di magnesio che può garantire sia leggerezza sia resistenza massima in più è resistente a eventuali indesiderati tuffi in acqua oppure contaminazione con polvere e sabbia.

    Ogni pulsante e giuntura è saldamente reso ermetico rispetto ai componenti interni. Come detto, troviamo due modi per osservare l’inquadratura: sia il display LCD da 3 pollici sia soprattutto l’ottimo mirino Live View Finder OLED. Il sistema di otturazione è garantiro per 200,000 volte con una velocità massima di 1/8000 di secondo per soggetti ad altissima velocità.

    611

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fotocamere digitaliTecnologia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI